Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Ricevi gli Aggiornamenti su Facebook Clicca sul Pulsante "Mi Piace"

Powered By | Blog Gadgets Via Blogger Widgets

Sindrome del Colon Irritabile o Colite Cronica, come sono guarito con l' Aloe Vera

Questa è la mia vera storia, sono Roberto l'amministratore di questo blog.

Non ricordo più per quanto tempo ho sofferto della Sindrome del Colon Irritabile, ora sono guarito, già proprio così, si può guarire e ti dico come ho fatto io.

Ero arrivato al punto che non potevo mangiare più niente, seguivo una dieta per colitici che mi aveva prescritto il gastroenterologo che mi aveva in cura.

- A colazione: the con fette biscottate, niente latte o biscotti o marmellate varie o succhi di frutta.
- A pranzo: pasta con pomodoro e un filo d'olio a crudo, senza nessun tipo di condimento o spezie varie.
- A cena: carni bianche, (pollo, tacchino o coniglio) alla piastra senza condimenti.
- Contorno: lattuga o pomodori maturi con un pizzico di sale e un filo d'olio.
- Frutta: mele o banane.

Erano categoricamente esclusi fritti, dolci, salse, latte, latticini e ogni genere di formaggio, soffritti, ragù e qualsiasi frutta e verdura all'infuori di quelli già menzionati.

Un anno d'inferno, sono dimagrito 10 kg, ne pesavo 70 e dopo un anno sono arrivato a 60 kg, nettamente sotto peso considerando che sono alto 1,73m. In quell'anno ho fatto pure due colonscopie, solo chi l'ha fatta sa cosa significa.

Qualsiasi cosa mangiavo all'infuori della dieta mi dava disturbi intestinali, era diventata una situazione insopportabile, non potevo più uscire a mangiare fuori.
C'è da dire anche che solitamente le persone affette da questa patologia sono soggetti ansiosi e per il 95% dei casi non se ne conosce la vera causa, questo a detta del mio gastroenterologo.

Come sono guarito?

Un anno e mezzo fa circa, tra aprile e maggio 2007, sono venuto a conoscenza , tramite un amico, del fatto che l' Aloe Vera può aiutare tantissimo in quanto è anti-infiammatorio e regolatore della funzione intestinale.

Mi sono detto "proviamo" e ho provato, ne prendevo un misurino da 50 cc la mattina a digiuno, 20 minuti prima di colazione, e un misurino sempre da 50 cc la sera prima di dormire.
Già dopo un mese stavo decisamente meglio e dopo tre mesi non avevo più grossi problemi.
Oggi a distanza di un anno e mezzo la assumo per circa 2/3 mesi e poi mi fermo per 1/2 mesi, sto benissimo e non ho più problemi, posso mangiare tutto.

ATTENZIONE, non tutto l' Aloe che si trova in commercio è uguale, quello che prendo io è SENZA ALOINA (l'aloina è un potente lassativo, otterresti l'effetto contrario), è garantito e approvato dal ministero e non si trova in erboristeria o farmacia, va ordinato e arriva a casa in 1/2 giorni lavorativi.

Chiaramente prima di acquistarlo mi sono informato bene sull'azienda che lo produce e lo importa, infatti è passato circa un mese prima che facessi l'ordine.
L'azienda è la Forever Living Products, Leader mondiale, con il 93% di produzione di Aloe Vera al mondo.
LASCIA PERDERE IL FAI DA TE CON RICETTE FATTE IN CASA, POTRESTI PEGGIORARE LA SITUAZIONE.

Il prodotto che ho usato l' Aloe Vera Gel, puro gel di Aloe Vera stabilizzato e imbottigliato seguendo i più rigidi controlli imposti dallo IASC (INTERNATIONAL ALOE SCIENCE COUNCIL) a garanzia del prodotto.
Catalogo Prodotti!

HAI DOMANDE? CLICCA QUI

PS: I COMMENTI A QUESTO POST SONO OLTRE 200, PER LEGGERLI TUTTI CLICCA SUL LINK "Carica altro..." CHE TROVI SOTTO LO SPAZIO PER I COMMENTI.

309 commenti:

  1. salve, sono Chiara. Ho letto il post e non posso che confermare quanto scritto da Roberto. Anche a me è stato consigliato l'aloe per problemi intestinali: gonfiori permanenti, intolleranze varie, colite e sopratutto stitichezza. Ne prendo 120 cc in 3 volte al giorno (di cui un misurino da 40 cc al mattino a stomaco vuoto) I primi giorni dell'assunzione ad esser sincera mi sono sentita un pò spossata. L'ho fatto presente a chi mi aveva venduto l'aloe e mi è stato consigliato di resistere dato che i primi giorni i disturbi possono acutizzarsi. Insomma...dopo nemmeno un mese non ho piu di questi problemi! vi giuro che sono un orologio :)Non scrivo per fare pubblicità o altro (a volte sono io la prima a pensarlo quando leggo i post con i nomi dei prodotti) ma vi garantisco che con l'aloe della Forever living sono rinata! Non è un succo di aloe normale..è molto concentrato e non è liquido come gli altri in commercio..ma succoso, un vero e proprio gel! cosa vi costa provare? in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Grazie Chiara per la tua testimonianza!

    RispondiElimina
  3. anke io vglio guarire dala colite,nn ce la faccio piu....anonimo

    RispondiElimina
  4. il prodotto è completamente naturale e per il tuo problema sicuramente troverai giovamento!

    RispondiElimina
  5. anche io soffro di colon irritabile, non sopporto più questo disturbo sto male tutti i giorni, giorno più giorno meno, con la mia forza di volontà cerco di affrontare la vita come facevo prima ma non è semplice, proprio ieri sono venute a casa mia delle rappresentanti della forever e mi hanno proposto di provare questo prodotto siccome sono disperata ho accettato, a dir la verità sono un pò scettica ma la speranza è ultima a morire!!!!!!! vifarò sapere i risultati spero di poter scrivere le stesse cose che ha scritto roberto!!lo spero tanto!! grazie roberto perche con la tua testimonianza in me si è accesa una speranza...

    RispondiElimina
  6. gentile roberto sto assumendo aloe vera gel della forever da 4 giorni, per la cura dell'intestino irritabile, ho notato che ho un pò di diarrea è normale?

    RispondiElimina
  7. si, è normale, il tuo organismo si sta disintossicando, è solo questione di pochi giorni dopodichè sarà tutto regolare.
    se vuoi puoi dimezzare la dose per alcuni giorni e riaumentarla un po' alla volta fino alla dose consigliata.

    RispondiElimina
  8. gentile Roberto scusami se ti disturbo ancora oggi è il sesto giorno che prendo aloe vera gel della forever oltre ad evere un pò di diarrea noto che dopo l'assunzione la mia pancia si muove come se dovessi andare in bagno, posso considerarlo un sintomo normale?
    a parte questo i dolori sono diminuiti e anche le emorroidi ridotte, ho diminuito la dose da 100 cc al giorno a 50 cc al giorno, nonostante questo piccolo fastidio sento che sto meglio..
    grazie

    RispondiElimina
  9. è normale non preoccuparti!
    come hai tu stesso/a riscontrato i dolori sono diminuiti e stai meglio, i piccoli effetti "collaterali" che riscontri, sono comuni alla maggior parte delle persone, vedrai che spariranno in poco tempo.

    con i prodotti naturali ci vuole un po' più di pazienza che con i medicinali, ma in questo modo oltre a non intossicarti, depuri l'organismo e senti un senso di ritrovato benessere.

    ...sempre a disposizione!

    RispondiElimina
  10. ciao roberto io sono scettico!...
    il medico di varie eroristerie non mi ha consigliato l'aloe dicendomi che se un medicinale come il duspatal non mi sta facendo effetto allora l'aloe e' inutile...
    non ci sto capendo + nulla!

    RispondiElimina
  11. io non sono medico, perciò non faccio nè diagnosi nè prescrizioni.

    come ho scritto sopra, anch'io sono stato in cura per diverso tempo da un gastro-enterologo senza avere risultati, le cure prescrittemi erano ansiolitici, fermenti lattici e dieta che mi ha portato a perdere 10kg, ma non 10kg in eccesso, ma mi sono ritrovato 10kg sottopeso e la mia situazione non era affatto migliorata perchè non appena mangiavo qualcosa fuori dalla dieta si ripresentava il problema.

    con l'aloe non ottieni miracoli, ci vuole pazienza e costanza e comunque non vuol dire che devi prenderla in eterno, puoi fare benissimo dei cicli, io ora ho interrotto e riprenderò dopo l'estate anche per rinforzare le difese immunitarie prima dell'inverno.
    da quando prendo l'aloe non mi sono più ammalato.

    è giusto che tu sia scettico, ma molto spesso la soluzione ai nostri problemi di salute ce la da la natura.

    non tutto l'aloe in commercio è uguale, quello della Forever è puro, è senza aloina, è certificato da marchi internazionali e garantito dal Dott. Mariscoli, consulente industriale per il farmaco e procuratore presso il Ministero della Salute.

    ...sempre a disposizione!

    RispondiElimina
  12. ciao Roberto io sto prendendo aloe vera gel da 13 giorni e devo dire la verità mi sento molto meglio!! gli effetti collaterali dei primi giorni sono passati e i sintomi della colite sono molto diminuiti (pensa fra 3 mesi di cura)!!
    solo una cosa volevo chiederti ho letto da qualche parte su internet che potrebbe portare, l'aloe a una eccessiva stimolazione dell'endometrio, ma è vero?
    io credo di no ma vorrei una conferma da te!! grazie grazie!!

    RispondiElimina
  13. mi fa piacere che tu stia meglio, vedrai che tra qualche tempo riscontrerai altri benefici che nemmeno ti aspetti, ma sarai tu a dirmeli!

    per quanto riguarda la domanda che mi fai, tengo a precisare, come ho già detto sopra, che non sono un medico, perciò, invito chiunque abbia particolari problemi di salute a rivolgersi al proprio medico.

    in ogni caso, per "eccessiva stimolazione dell'endometrio" non ho capito cosa intendi, quello che posso dirti è che molte donne, con problemi di "endometriosi", hanno trovato invece molto giovamento dall'uso dell'aloe vera associata alla propoli.

    cari saluti!

    RispondiElimina
  14. ciao roberto sono sempre io, si infatti intendevo edometriosi!!! grazie per la risposta!!!
    e poi viva l'aloe!!!!!!!!!
    mi sembra di vivere un sogno stare senza dolori per me era un impossibile!!!
    stasera andrò a cena fuori senza troppa ansia sto bene e mi godro la mia pizza!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. che entusiasmo! complimenti!

    buona "pizza" allora!

    PS: se ti è possibile contattami a questo link: http://aloevera-contatti.blogspot.com/2009/02/loading.html

    vorrei chiederti alcune cose in privato

    RispondiElimina
  16. gentile roberto prendo aloe vera gel della forever da ormai 23 giorni, da quando mi è tornato il ciclo sto avvertendo di nuovo dei doloretti è normale che io senta ancora dei fastidi? sò che devono passare 3 mesi ma quando mi tornano i dolori mi sale la preoccupazione.. grazie

    RispondiElimina
  17. dovrebbe essere del tutto normale, ovviamente se il problema si fa serio contatta il tuo medico, ma credo che non c'è da preoccuparsi

    cari saluti

    RispondiElimina
  18. Io soffro da 6 7 anni senza miglioramenti...
    ma veramente è buona questa aloe gel? ormai nn credo piu nei miracoli... by tanya

    RispondiElimina
  19. Ciao Tanya.
    mi chiedi se aloe vera gel è veramente buona, io rispondo di sì, con me ha funzionato e come puoi leggere dai commenti ha funzionato anche per altre persone.
    Qui non si tratta di credere ai miracoli, si tratta semplicemente di assumere aloe vera e avere pazienza, come ho più volte detto, l'aloe non è un medicinale ma è un prodotto completamente naturale e come per tutti i prodotti naturali gli effetti si vedono con dei tempi un po' più lunghi, per avere buoni risultati ci vogliono almeno 3 mesi, ma già dopo 1 mese puoi vedere i miglioramenti, quindi bisogna armarsi di pazienza e cominciare.

    Se vuoi parlarne in privato, puoi chiamarmi tutti i pomeriggi, al numero in alto a destra della pagina o su skype.
    ciao

    RispondiElimina
  20. pensate che io ho 17anni ed è da luglio 2009 che soffro di colon irritato!!!nn è bello a 17anni essere malato di qst cosa!!!!pure a me mi hanno detto di prendere l'aloe!!!che t pulisce bene l'intestino!!!!ora infatti sto aspettando qst prodotto!!!!perchè since nn ce la faccio più!!!vi giuro!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. mi rendo conto del disagio che provi, vedrai che con l'aloe andrà molto meglio!

    ti auguro una buona salute!
    ciao

    RispondiElimina
  22. cari signori utilizzate l'aloe vera gel della forever vi assicuro che i risultati ci sono, io ormai sono 3 tre mesi che la prendo e la mia situazione si è quasi risolta, non ci posso credere ma è così....!!!!! prendetela e abbiate tanta pazienza!!!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao,
    io soffro da svariati anni (c.ca 4)di questo fastidiosissimo disturbo..ormai vivo con l'icubo di ciò che mangio! In particolare ho dovuto escludere cipolla, peperoncino ed aglio..perchè mi causano diarrea Urgente!! Ormai vivo in un incubo! Ma tu avevi più o meno li stessi disturbi?!
    Grazie.
    Paolo

    RispondiElimina
  24. non hai lasciato il tuo nome, comunque grazie per la tua testimonianza!

    RispondiElimina
  25. ciao Paolo, avevo gli stessi tuoi disturbi, che mi venivano provocati da qualsiasi cosa mangiavo al di fuori della dieta, oggi, invece, sto benissimo!

    se vuoi maggiori informazioni puoi contattarmi in privato.

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mi chiamo Espedito ho 49 anni,dal 2007 ho notato che ho perso 8 chili,pesavo 65 chili,adesso peso 57 chili e facendo la Gastroscopia ho saputo che ho il colon irritabile vorrei ritornare come prima

      Elimina
  26. bene bene!!!!!è arrivata la prima volta l'ho presa ieri!!!!x ora ho avuto poki risultati!!!xò bisogna avere pazienza!!!!e stare tranquilli!!!!

    RispondiElimina
  27. ciao Emanuele
    mi stupirei se avessi avuto grandi risultati in un solo giorno!
    ci vuole un po' di pazienza, datti almeno 3 mesi di tempo, da quello che scrivi la pazienza non ti manca!

    ciao

    RispondiElimina
  28. cmq sn io il ragazzo di 17anni!!!!cmq no nn mi manca la pazienza!!!!!!anzi a volte sec me sn anke troppo paziente!!!!xò se si aspetta senza essere preocc è meglio!!!!

    RispondiElimina
  29. Io l'ho comprata ma è pochi giorni che la prendo e quindi non mi pronuncio. Pure io soffro di colon irritabile con componente diarroica, anche se tutto era cominciato molti anni fa con il problema ooposto: la stitichezza. Poi a seguito di una gastroenterite il problema si è rovesciato. Tutte le cure del gastroenterologo sono risultate completamente vane. Ho una domanda da farti: sul flacone dell'aloe vera gel non c'è scritto esplicitamente che il prodotto è privo di aloina, come invece è specificato sulle confezioni di altre marche. Come faccio ad essere sicuro che realmente l'aloina non c'è? Essendo un potente lassativo è molto importante esserne sicuri per evitare di peggiorare le cose.

    RispondiElimina
  30. Ciao a tutti.
    Ho 28 anni e convivo con la colite da sempre!Sin da piccolo bastava un compito in classe o un'interrogazione un pò più
    "impegnativa" a mandare in tilt il mio intestino, crescendo ho avuto gli stessi
    effetti con gli esami all'università.
    La mia colite è caratterizzata da coliche
    improvvise alternate a dolori addominali costanti; a volte gli attacchi si
    scatenano anche subito dopo mangiato e soprattutto al mattino, ma in genere
    terminano dopo le prime evacuazioni.
    Non ho mai sofferto di stitichezza ma soprattutto diarrea, dolori addominali (soprattutto lato dx) e meteorismo.
    Sono stato in cura presso un colonpractologo il quale, dopo una svariata serie di accertamenti e visite, mi ha diagnosticato la sindrome del colon irritabile con componente nervosa-ansiosa.
    Come cura dovrei assumere medicinali (debrum)che a lungo andare possono creare dipendenza, possono diminuire la capacità di reazione se si guida...sinceramente sta cosa non mi alletta molto.
    Vorrei gentilmente sapere se anche nel mio caso in cui è la diarrea il vero problema l'aloe vera più aiutarmi.
    Grazie mille.
    Gio

    RispondiElimina
  31. mi scuso se non sono riuscito a rispondere tempestivamente ma in questi giorni sono molto impegnato.

    L'aloina è presente in uno strato bruno tra la buccia e il gel di aloe, il gel viene estratto attraverso lo schiacciamento della foglia senza triturare la buccia, durante questa operazione qualche traccia di aloina potrebbe mischiarsi con il gel ma quantità così piccole sono ben tollerate.

    sotto questo aspetto mi sento di dire che si può stare tranquilli, se non fosse così non avrei potuto mai assumere aloe vera.

    ciao

    RispondiElimina
  32. x Gio
    L'aloe è un regolatore delle funzioni intestinali sia in un caso che nell'altro, quindi potrebbe aiutarti e può essere assunto anche in caso di uso di medicinali.
    L'Aloe Vera Gel Forever Living NON è un medicinale!

    anch'io per un certo periodo ho assunto medicinali che dopo un po' davano assuefazione e quindi ho smesso, i medici non sapevano la reale causa del mio problema e mi cambiavano le medicine di tanto in tanto, ma questo è il mio caso.

    Ricordo che non sono un medico, che i prodotti qui presentati sono naturali e per casi particolari è sempre consigliato rivolgersi al proprio Medico curante.

    un saluto

    RispondiElimina
  33. ciao roberto sono manuela ti ricordi di me? avrei una domanda da farti, sono ormai 4 mesi che prendo l'aloe vera con probiotici la situazione è davvero migliorata di circa l'80% a volte ho ancora qualche disturbetto soprattutto quando sono sotto stress, io avrei deciso di continuare fino a che non mi sento veramente bene senza, che dici posso farlo?
    diciamo che voglio continuare 7 9 10 mesi non mi importa voglio guarire al 100% hai fatto anche tu così vero?
    PS: non ti ho scritto in privato perche ho perso il tuo indirizzo mail
    PS.sono io che ho scritto il post dove si diceva di prendere l'aloe vera e di avere molta pazienza
    grazie

    RispondiElimina
  34. ciao Manuela, certo che mi ricordo di te.
    mi fa piacere sapere che stai meglio.

    puoi continuare per tutto il tempo che vuoi, l'aloe vera della Forever Living non ha controindicazioni, potresti anche non smettere mai senza nessuna conseguenza, conosco persone che lo prendono da almeno 5 anni senza interruzione e stanno benissimo, hanno anche una pelle più sana e luminosa.

    per questo ci metto la mano sul fuoco.

    ciao

    RispondiElimina
  35. grazie mille per la tua disponibilità

    RispondiElimina
  36. Ciao Roberto, sono il ragazzo che ti ha fatto la domanda sulla presenza dell'aloina nell' aloe gel forever living. Avrei un'altra domanda da porti se possibile. Io purtroppo tra i vari acciacchi, soffro anche di gastrite da reflusso. Non so per quale motivo, nonostante sappia che l'aloe funge anche da anti acido, dopo le prime assunzioni a stomaco vuoto ho avuto grosse difficoltà di digestione (non di acidità). Credevo fosse una coincidenza, però poi per scrupolo ho smesso di assumere l'aloe per un giorno e il problema è sparito. Ho ricominciato il giorno seguente e il problema si è ripresentato. Ho deciso allora di assumerlo subito dopo i pasti e la mia digestione stavolta non ne ha risentito affatto. Tutto normale insomma. La mia domanda è questa: posso contiunuare in questo modo oppure l'assunzione dell'aloe a stomaco pieno ne riduce l'efficacia e/o l'assimilazione? Non so il perchè di questo problema, di solito gastrite a parte non ho mai avuto grossi problemi digestivi. Grazie infinite della tua eventuale risposta. Un saluto.

    RispondiElimina
  37. Ciao Roberto,
    vorrei capire se effettivamente l'aloe vera gel della forever contiene o no aloina.
    Anch'io come tutti voi soffro da qualche anno di colon irritabile con componente diarroica.
    volevo riportarti una parte dell'articolo di altroconsumo che ho trovato in internet in cui si parla dell'aloe. E' vero che non viene citato il prodotto della forever ma il discorso dell'aloina sembra riferito all'aloe in generale.
    "Uno dei principi attivi di questa pianta è l'aloina, che ha forti effetti lassativi...assumere per un lungo periodo prodotti anche con quantità minime di aloina comporta il rischio di subire un effetto lassativo, pericoloso per chi già soffre di disturbi all'apparato gastrointestinale."
    Ecco perché mi interesssa sapere se c'è o no l'aloina.
    L'articolo completo è disponibile al sito: http://www.altroconsumo.it/etichetta-e-pubblicita/aloe-vera-s201003.htm
    Grazie.
    Claudio

    RispondiElimina
  38. Ciao a tutti!!! Sn Veronica ed ho la colite da 7 anni!!! Ho provato veramente di tutto, con gli antidepressivi sn riuscita a tenerla a bada ma non ne potevo più di ingerire quella roba dannosa che crea dipendenza..
    Questo disturbo condiziona tutta la mia vita, ho sempre dolori addominali e coliche!!!
    In più quest'anno mi hanno riscontrato l'endometriosi e quindi è come se avessi 2 malattie!!! Se qualcuno può aiutarmi lo faccia!!!Grazie a tutti...

    RispondiElimina
  39. Mi date conferma che anche chi soffre di colite con componente diarroica può assumere l'aloe vera gel?
    Molti articoli su internet parlano di effetto lassativo!!

    RispondiElimina
  40. l'aloe la puoi assumere in qualsiasi momento della giornata, però prendendola a stomaco pieno se ne riduce l'efficacia.
    continua come stai facendo e tra qualche tempo prova a riprenderla a stomaco vuoto.

    ciao

    RispondiElimina
  41. ho letto l'articolo, i prodotti menzionati non li conosco, quello che dovresti prendere in considerazione non è tanto il confronto con altre marche, ma il confronto con marche che sono in grado di darti aloe vera con la stessa purezza che dà la Forever, l'aloe vera gel è pura al 98%, il restante 2% sono stabilizzanti naturali.

    per come viene lavorata l'aloe della Forever, l'aloina non può essere presente perchè la foglia non viene frullata ma incisa e spremuta.

    l'aloina è presente in uno strato bruno tra la foglia e il gel e l'unica parte che viene utilizzata è il gel.

    come ho già detto in un commento più in alto, potrebbe essere presente in tracce ma queste micro quantità non sono dannose neanche per lunghi periodi altrimenti neanche io avrei potuto assumere l'aloe, invece la assumo da circa 3 anni senza nessun problema, pensa che la do anche a mia figlia che ha 9 mesi, non sono certo un pazzo.

    a questo link puoi vedere il processo di lavorazione:
    http://www.youtube.com/watch?v=mkzd62QdjF0

    ciao

    RispondiElimina
  42. Ciao Veronica, se vuoi approfondire in privato puoi chiamarmi al numero in alto a destra di questa pagina o puoi contattarmi tramite il link "Contattami!" sempre in alto.

    questo non è un forum dove gli altri ti risponderanno ma è un blog, gestito da me (Roberto) che ne sono l'amministratore, dove parlo della mia esperienza personale e do consigli, nei tempi e nei modi che mi sono possibili, a chi ne fa richiesta.

    se comunque qualcuno si sente di poterti aiutare ben venga.

    un caro saluto e a presto

    RispondiElimina
  43. Sì, anche da chi soffre di colite con componente diarroica, in alternativa puoi assumere Aloe Berry Nectar che contiene mirtillo, quindi astringente.

    se non fosse così non avrei potuto assumerla neanche io.

    ciao

    RispondiElimina
  44. Tutti i commenti sono stati pubblicati e tutti hanno avuto risposta!

    Questo blog viene gestito nel tempo che riesco a ritagliarmi dagli altri impegni, prego, chi volesse lasciare dei commenti e/o richieste, di avere un po' di pazienza nel vederli pubblicati.

    Grazie.

    un caro saluto a tutti!

    RispondiElimina
  45. ciao roberto mi chiamo giuseppe ho anche io i tuoi stessi sintomi e ho comprato anche io l'aloe vera da forever living come hai detto tu... x conservarla si può tenere in temperatura ambiente vero? comunque ne ho presa un litro e ne prendo 100ml al giorno dp quanto hai visto miglioramenti tu?

    RispondiElimina
  46. Ciao Giuseppe

    la bottiglia, una volta aperta, va conservata in frigo! anche se l'hai tenuta qualche giorno fuori dal frigo non fa niente, non perde le proprietà, ma conservandola in frigo si conserva meglio.

    la dose che prendi è giusta.

    i primi miglioramenti li noti dopo un mese circa, ma ci vogliono almeno 3 mesi per sentirsi veramente bene, poi, dopo tale periodo, valuta tu se è il caso di continuare ancora o interrompere e riprendere magari più avanti.

    un caro saluto

    RispondiElimina
  47. Buonasera. Sono Stefania, ho letto la sua storia e le tante riportate nel sito e molte sono simili alla mia. E' da circa 2 anni che soffro moltissimo a causa di disturbi intestinali che limitano ed invalidano la mia vita giornaliera. Ho effettuato svariati esami: clismopaco - colonscopia - tac - analisi per la celiachia e altre che adesso non ricordo, ma in nessuno di questi esami è stata riscontrata una patologia a parte un gonfiore addominale fortissimo. Alterno stitichezza a episodi di diarrea e un continuo svuotamento non soddisfacente. Prima delle scariche diarroiche si presentano dei dolori atroci a tutto l'apparato tali da togliere il fiato. In più di 2 anni ho perso oltre 20 kg, adesso sono arrivata a pesarne 48 kg. Sono veramente disperata, vorrei da lei un consiglio su queta aloe vera, se potrebbe risolvere anche non totalmente il mio caso, mi basterebbe quel pò per poter vivere più decentemente la mia vita.
    Sicuro di una sua risposta, porgo distinti saluti e mi scuso per essermi dilungata.
    Stefania

    RispondiElimina
  48. Ciao Stefania, dammi pure del "tu"!

    come ho più volte ripetuto, non sono un medico, quello che posso dirti è che l'aloe, tra le tante proprietà, è un riequilibratore delle funzioni intestinali, quindi penso che possa aiutarti, ci vuole però un po' di pazienza affinché si possano vedere i risultati.

    se vuoi approfondire, puoi contattarmi telefonicamente o puoi lasciare un messaggio al link "Contattami", il numero e il link si trovano in alto a destra della pagina.

    intanto ti auguro un Buon Natale!

    RispondiElimina
  49. Ciao sono un tuo omonimo,legendo la tua storia mi sono convinto di intraprendere la cura dell'Aloe Vera, perchè purtroppo da qualche anno ogni tanto soffro di colite...Volevo sapere se la L'Aloe Vera(var. barbadensis Miller)della Zuccari che sto assumendo da pochi giorni è un prodotto valido per la cura, o devo prendere quello che tu consigli nel blog ??
    Grazie e ti auguro un buona giornata.

    RispondiElimina
  50. ciao "omonimo", la tua domanda mi fa sorridere, è come se chiedessi all'oste se il vino è buono!

    c'è aloe e aloe, c'è quella scadente diluita con acqua anche all'85% e c'è quella di qualità pura.

    non conosco l'aloe della Zuccari, quindi non posso dirti se è un prodotto valido, posso dirti però che l'Aloe Vera della Forever è di altissima qualità, è pura, ha tre marchi di garanzia internazionali, è stata la prima aloe ad essere certificata, è sul mercato da 30 anni e la Forever è la prima produttrice al mondo.

    io mi sono trovato bene con l'Aloe Vera Forever e la consiglio a tutti.

    chiaramente se decidi di acquistarla, comprala da me! ;-)

    se vuoi approfondire, puoi telefonarmi, contattarmi con skype o puoi lasciare un messaggio al link "Contattami", tutti i recapiti si trovano in alto a destra della pagina.

    RispondiElimina
  51. ciao roberto volevo farti una domanda, sono 6 mesi che prendo aloe vera gel associata a probiotici il mio disturbo (colite con crampi gonfiore)sembra essersi attenuato molto ma non è scomparso, conosci dei casi in cui i tempi di guarigione sono stati più lunghi del previsto? grazie mille

    RispondiElimina
  52. ciao volevo chiederti solo una cosa, come mai ora hai deciso di vendere questo prodotto?
    è una decisione che hai preso dopo la guarigione?

    RispondiElimina
  53. generalmente, in 3/6 mesi si risolve il problema, non conosco persone che hanno impiegato un tempo maggiore, il problema però potrebbe non essere quello che indichi tu.
    ma è anche vero che ogni individuo è diverso dall'altro, magari nel tuo caso occorre più tempo, ovviamente le mie sono solo ipotesi, qualora avessi problemi è sempre opportuno che ti rivolga al tuo medico.

    ciao

    RispondiElimina
  54. sì, dopo che ho visto i risultati su di me e sulle persone vicine, perché non dirlo anche agli altri e far star bene anche altre persone e ricavare anche un guadagno per me? credo che non ci sia niente di male!

    ciao

    RispondiElimina
  55. Ciao roberto mi chiamo Fabrizio ho 46 anni, volevo chiederti assumendo regolarmente aloe vera ,quanto tempo e' stimato per constatare i primi sintomi di benessere da colite?Ti ringrazio tantissimo ciao Fabrizio

    RispondiElimina
  56. ciao Fabrizio.
    non esiste una stima, il tempo è piuttosto soggettivo, il consiglio generale è quello di assumere aloe vera per un periodo di almeno 3 mesi, i primi risultati si notano già dopo un mese.
    questo è ciò che è successo a me e che succede alla maggior parte delle persone, per qualcuno ci vuole un po' più di tempo.
    bisogna munirsi di una certa dose di pazienza, tutto qui.

    un caro saluto

    RispondiElimina
  57. Ciao Roberto, grazie innanzi tutto per avermi risposto.Volevo semmai domandarti una'altra cosa;il dolore che io accuso lo localizzo soprattutto nella parte destra proprio al disotto della gabbia toracica e si manifesta a volte anche verso il centro ,ossia nella bocca dello stomaco con dolori del tipo:pizzichi come se ti tirassero la pelle e a volte come leggerissimi crampi.Non vorrei magari che non fosse colite dal momento che ad esempio non ho mai avuto sintomi di diarrea o altro,l'unica cosa che so di certo e' che il medico curante dopo avermi palpeggiato l'addome ha notato una forte resistenza proprio sulla parte destra dello stesso,sentendolo molto piu' compatto rispetto alla sinistra.Grazie mille ancora e ciao da Fabrizio

    RispondiElimina
  58. Ciao, Fabrizio, ti ringrazio per la fiducia che riponi in me, ma devo precisare nuovamente che non sono un medico, di conseguenza non posso e non sono in grado di fare diagnosi.

    Ti ricordo che l'aloe non è indicata solo in casi di colite, ma lo è per tutto ciò che riguarda l'apparato digerente e la pelle in particolare.

    bevendo aloe potresti risolvere il tuo problema, di certo non ti farà male, ma se hai problemi particolari è sempre opportuno rivolgersi al proprio medico.

    resto sempre a disposizione.

    ciao

    RispondiElimina
  59. ciao Roberto sono Cezara ho la gastrite cronica e colon iritabile e prendo gia aloe vera da forever da due settimane .visto che sto cercando una gravidanza pensi che posso continuare con la cura di aloe? ciao

    RispondiElimina
  60. ciao, Cezara, l'aloe della forever non contiene aloina e quindi non è controindicato.

    in ogni caso ti consiglio sempre di consultare il tuo medico, la gravidanza è pur sempre un momento delicato!

    tanti auguri!

    RispondiElimina
  61. Ciao Roberto, anche io sono rimasto molto interessato da questa Aloe miracolosa. Insomma, chiunque soffra di colite non può restare indifferente a queste cose. Ma mi chiedo: "prendevo un misurino da 50 cc la mattina a digiuno, 20 minuti prima di colazione, e un misurino sempre da 50 cc la sera prima di dormire."
    In base a cosa hai deciso queste dosi? e anche perchè 20 minuti prima di colazione?

    Ciao e Grazie.
    Gabriele

    RispondiElimina
  62. ciao Gabriele, innanzi tutto tengo a precisare che l'aloe non è miracolosa, non mi va di creare falsi miti, diciamo che fa bene al nostro organismo e in alcuni casi è particolarmente benefica.

    La dose indicata anche sulla confezione è di 100ml al giorno, quindi si può suddividere in due dosi giornaliere da 50ml.
    l'azienda Forever inoltre si avvale della consulenza del Dott. Maurizio Mariscoli, (Consulente Industriale per il Farmaco. Procuratore presso il Ministero della
    Salute per Farmaci, Cosmetici, Dispositivi medici, Integratori alimentari e
    Veterinaria.), che dà anche delle indicazioni in merito all'uso dei prodotti, tra cui quella di assumere l'Aloe anche in 3 dosi da 40ml, quindi anche se se ne assume un po' di più non c'è nessuna controindicazione.

    Il fatto di berla 20 min. prima di colazione e la sera prima di andare a dormire, è dovuto al fatto che i migliori risultati si hanno bevendola a stomaco vuoto.
    sono solo delle indicazioni, potresti benissimo assumerla in altri momenti della giornata lontano dai pasti, in modo che l'aloe transiti "da sola" nell'intestino.

    spero di essere stato chiaro.

    ciao

    RispondiElimina
  63. ciao roberto soffrivo di colite qualche anno fa e ho provato a fare una cura di aloe vera e per tre anni non ho piu sofferto.ora il problema si è ripresentato e da ieri assumo l aloe solo che le coliche sono aumentate e le scariche anche...è normale?dovrei sospendere il prodotto o continuarlo?grazie infinitamente....sophia.

    RispondiElimina
  64. ciao Sophia, la situazione è abbastanza normale e frequente, in questi casi è sufficiente ridurre la dose di aloe e aumentarla un po' per volta finchè non arrivi alle dosi consigliate, vedrai che si risolverà tutto presto.

    ciao

    RispondiElimina
  65. Ciao,
    mi chiamo Manuela, soffro di colite
    e ho l'endometriosi, per quest'ultima
    mi curano mantenendomi in menopausa indotta.
    Non soffro di dolori x questo ma ovviamente questo tipo di cura mi ha fatto un pò lievitare e così 8 giorni fa ho cominciato il ciclo della Forever "clean9". I risultati si sono subito visti come riduzione di peso e sgonfiore ma leggendo il tuo blog ho notato che io ho avuto l'effetto opposto, una bella stipsi!!!
    Sarà la dose eccessiva di aloe, 240 ml al giorno o l'integratore a base di garcinia?????
    Grazie 1000
    Manu

    RispondiElimina
  66. Ciao Manuela,
    il "clean9" non è una cura dimagrante ma è disintossicante, il dimagrimento è un effetto secondario, non confondere le due cose.

    la garcinia, con la stipsi, credo che non c'entri proprio nulla, è un regolatore del metabolismo.

    assumere 240 ml di aloe non è eccessiva, fa parte del programma di disintossicazione, finito il clean9, se continuerai a bere aloe, la berrai nelle dosi consigliate e cioè 100ml al giorno.

    il fatto che tu abbia la stipsi, può essere semplicemente dovuto al fatto che l'aloe è un regolatore intestinale, devi solo dargli il tempo di fare effetto, oggi sono 9 giorni da quando hai iniziato e quindi se non hai interrotto il clean9, oggi dovresti finire, da domani se assumerai regolarmente aloe vedrai che il problema sparirà in brevissimo tempo.

    poi c'è da dire che non tutti accusano gli stessi sintomi e/o effetti, ma non c'è niente di cui preoccuparsi.

    stai tranquilla.

    ciao

    RispondiElimina
  67. Ciao Roberto!Ho letto la tua storia e mi è stata veramente di grande aiuto perchè io vivo la stessa situazione e sono disperat!!! Ho subito ordinato due confezioni dal sito che proponi mi sono arrivate ieri e ho iniziato!!! Ne prendo 30 ml la mattina a digiuno mezz ora prima di colazione e 30 ml la sera mezz' ora prima di cenare!!!Che dici va bene? Ho iniziato con 60 ml giornalieri e poi l'aumenterò a 100 ml giornalieri!!!Arttendo una tua risposta grazie!!! PInk

    RispondiElimina
  68. ciao PInk, va benissimo così come stai facendo, vedrai che tra non molto avrai dei miglioramenti.

    ciao

    RispondiElimina
  69. cioa roberto sono Pink avevi veramente ragione noto già dei miglioramenti, sono molto felice e spero che questa brutta situazione si risolva perchè a 19 anni non posso più continuare a vivere cosi:(!!!

    RispondiElimina
  70. visto che va già meglio!
    pensa che io ho vissuto così fino a 30 anni!

    un caro saluto

    RispondiElimina
  71. ciao roberto finalmente ho scoperto tante persone che come me anno questo problema della colite, questo mi aiuta a vivere con più tranquillità questa situazione. Voglio provare a prendere l'aloe e sperare nel miglioramento. Prendo farmaci per la pressione c'è qualche contraindicazione? grazie.

    RispondiElimina
  72. L'aloe forever living è un prodotto completamente naturale, non c'è nessun tipo di controindicazione, non ha nessuna interazione con farmaci, in pratica è "semplicemente" un prezioso alimento.

    ciao

    RispondiElimina
  73. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  74. Caro roberto, dove poetr comprae l'aloe senza aloina forever, hai qualche indirizzo. Grazie Ory

    RispondiElimina
  75. ciao Ory, se mi lasci la tua mail ti invio un modulo d'ordine.

    puoi scriverlo come commento qui sotto (non lo pubblicherò) o puoi lasciarlo nella pagina "Contattami!", il link lo trovi in alto a destra.

    ciao

    RispondiElimina
  76. @ Ory
    puoi acquistare direttamente dal sito direttamente da questo link:

    http://shop.foreverliving.it/index.php?f4o=load&f4m=tng_vshop&f4a=build_view_product_page&product_id=46&category_id=2&mysponsorffy=390200037206&name_sponsor=Roberto&surname=Maggitti

    copialo tutto e incollalo sulla barra degli indirizzi.

    ciao

    RispondiElimina
  77. ciao roberto, ho 24 anni e da sempre ho sofferto di colite spastica nervosa...ma da circa 6 mesi le cose sn molto peggiorate...sn andata dda un gastroenterologo e ho fatto una cura cn il pentasa ma nessun risultato...ad agosto m è venuta un'eneterite e ho sospeso ogni farmaco...poi il medico m ha consigliato debridat e fermenti lattici ma tranne x i primi giorni nessun risultato anke stavolta...adesso ho deciso di nn prendere piu nessuna medicina e nel frattempo ho fatto una colonscopia dove il referto parla d colite collagenosa o qualke parola simile. fatto sta ke io nn ce la faccio piu...la mia vita è molto limitata a causa di frequenti dolori cn relativa diarrea. alla minima arrabbiatura iniziano i dolori...da agosto ad ora ho perso 7 kg xke nn posso mangiare quasi niente...e m sento senza forze. leggendo il tuo blog ho letto dell'aloe...ma guardando il sito ho visto ke costa un bel pò..e nn ho capito la quantità del flacone..puoi aiutarmi? sn davvero stanca...

    _ambra_

    RispondiElimina
  78. ciao Ambra,
    che dirti, innanzitutto mi dispiace della situazione in cui ti trovi, so cosa significa.

    per quanto riguarda il prezzo dell'aloe, posso dirti che è tra i meno costosi sul mercato se non addirittura quello che costa meno di tutti.

    una bottiglia da 1 litro costa 29,30€ ed è aloe puro, in erboristeria, invece, trovi bottiglie da 250 ml (un quarto di litro) che costano 20-25€ (cioè circa 100€ al litro) e sono allungati con acqua.

    considera che per un mese occorrono 3 bottiglie, spendi 87,90€ (2.93€ al giorno),non mi sembra tantissimo, poi sta a te dare il giusto prezzo alla tua salute.

    chi fuma spende molto di più al giorno per farsi del male!

    ovviamente questo è solo un ragionamento tanto per darti un'idea.

    sono sempre disponibile per qualsiasi altra informazione, se vuoi puoi contattarmi dal link "Contattami!" in alto a destra della pagina.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  79. grazie x avermi risposto e anke x la velocità...hai perfettamente ragione la salute non ha prezzo...nn volevo sembrare una dalle "braccine corte" ma purtroppo nn lavoro e ogni spesa deve essere ben ragionata. grazie mille ti farò sapere cosa deciderò...

    ciao
    _ambra_

    RispondiElimina
  80. Ho sofferto a lungo di colite e ho risolto solo con tanta pazienza, dieta equilibrata (trovate in internet gli elenchi di alimenti inadatti per chi soffre di colite), e assunzione di tisane di malva e camomilla 1 o 2 al giorno.
    Avevo cominciato anch'io con l'aloe ma mi fu sconsigliata da diversi medici per gli effetti secondari sui quali vi invito ad informarvi. A quanti hanno lamentato diarrea e spasmi intestinali dico solo: attenzione, vi state provocando un'irritazione che è l'ultima cosa che vi serve in questo momento.
    Altra cosa: da una lettura di questo blog mi pare ovvio che l'Autore guadagna dalla vendita dei diversi prodotti della Forever Living (basta vedere i suoi codici sponsor nei link che segnala). Sarò io troppo sospettoso, ma mi chiedo, chi ci assicura che quello che scrive corrisponde a verità e non è invece uno stratagemma di marketing?
    Ritengo che la cura per la colite sia come le diete dimagranti: se promettono risultati rapidi, molto probabilmente è meglio starne alla larga. Questa almeno è la mia opinione.

    RispondiElimina
  81. ciao, sn ambra.
    finalmente un dottore ha capito qual è il mio problema, si chiama colite microscopica,è una malattia vera e propria, ma almeno adesso so cosa ho. il medico m ha dato una cura ke ho iniziato da pochi giorni e gia sembrano esserci i primi miglioramenti. grazie cmq x l'aiuto e le spiegazioni datemi.
    ciao
    _ambra_

    RispondiElimina
  82. Ciao, io ho preso l'aloe + che altro per me e i miei bambini come "prevenzione", e per aumentare le difese immunitarie in particolare contro il famigerato virus intestinale che alla scuola materna è sempre di casa... La consulente mi ha consigliato queste dosi: al bimbo di 4 anni 15 ml, al bimbo di 1 anno 10 ml e a me 20 ml 2 volte al giorno. In + mi ha detto di prenderlo alla sera prima di andare a letto, perchè se poi cimangio cose calde annullo l'effetto. Mi sai dire se così va bene?

    RispondiElimina
  83. Risposta al commento del 04 ottobre 2010 09:57.

    Ciao,mi fa piacere che tu abbia risolto il tuo problema curando l'alimentazione, anch'io, se hai letto il post, ho seguito una dieta ma per me non ha funzionato.

    per me è stata risolutiva l'aloe.

    dici di aver preso dell'aloe e che i medici te l'hanno sconsigliata.
    se l'aloe che prendevi tu conteneva aloina hanno fatto bene, perchè l'aloina è un potente lassativo e irritante per l'intestino.

    L'Aloe Vera Forever Living NON contiene aloina, è certificata dai più importanti marchi internazionali ed è costituita da solo gel di aloe che è quello che si trova all'interno della foglia, quindi non contiene neanche la buccia.

    è vero, io guadagno se chi visita il mio blog acquista dei prodotti attraverso i link, ma qual è il problema?
    il prezzo è lo stesso di qualunque altro incaricato e poi rispondere ai messaggi privati e ai commenti richiede del tempo e se mi permetti il mio tempo varrà pure qualcosa!

    non credere che mi arricchisca con questo blog!

    chiamala pure strategia di marketing ma quello che racconto è la pura è semplice verità e lo testimoniano i commenti e le mail private di ringraziamento e di complimenti che mi arrivano.

    con l'aloe non prometto risultati in breve tempo, anzi, non prometto niente.

    l'aloe è un prodotto naturale e come tale ha bisogno di un tempo relativamente lungo affinchè si possano riscontrare effetti positivi sul proprio stato di salute, inoltre il risultato è sempre soggettivo.

    rispetto la tua opinione, avere dei dubbi è lecito, ma quello che scrivo è tanto semplice quanto vero.
    ti chiedo di rispettare il mio "lavoro" (non vivo di questo) che non fa male a nessuno.

    sono sempre disponibile al confronto.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  84. Risposta al commento del 04 ottobre 2010 11:09.

    Ciao _ambra_

    mi fa piacere che stia meglio.
    consiglio sempre di rivolgersi al proprio medico che può risolvere situazioni particolari.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  85. Risposta al commento del 06 ottobre 2010 09:27.

    Ciao, hai fatto bene, l'aloe stimola le difese immunitarie.

    i consiglio che ti do, valgono per l'aloe della Forever Living.

    per i bambini, solitamente, si consigliano 10ml di aloe al giorno per ogni 10 kg di peso.

    per gli adulti, invece, a prescindere dal peso e dall'età, si consigliano 50ml la mattina a digiuno, 20 min. prima di colazione e 50 ml la sera, 2 ore dopo cena o prima di andare a dormire.
    bere un bicchiere d'acqua dopo l'aloe è una buona abitudine.

    se la tua "consulente" è della Forever e segue i consigli del Dott. Mariscoli (consulente per la Forever presso il Ministero della salute), queste cose dovrebbe saperle.

    un caro saluto
    Roberto

    RispondiElimina
  86. Ciao Roberto, ho letto tutti i commenti e sono intenzionata a prendere l'aloe, io ho colite gastrite e cistite ricorente, sto anche andando in depressione nperche faccio una vita da schifo non mangiando nulla da quasi un anno. Ho girato tantoi gastroentorologi fatti esami vari anche di allergia , ma tutti mi dicono che è un problema di ansia, mi assicuri che il prodotto non contiene aloina? mi ammazzerebbe altrimenti e io soffro già troppo.
    Ti ringrazio se mi risponderai al più presto.

    RispondiElimina
  87. Ciao LauraMartina,
    capisco la tua preoccupazione ma ti assicuro che l'Aloe Vera Forever Living è senza aloina, come ho ripetuto più volte in altri commenti.

    io stesso non avrei potuto assumerla se non fosse stato così, la dò anche a mia figlia che ha 20 mesi.

    per qualsiasi altra informazione puoi contattarmi dal link "Contattami!" che si trova in alto a destra della pagina.

    ciao

    RispondiElimina
  88. Ciao Roberto. Ho pensato di scrivere qui per incoraggiare gli altri e testimoniare la validità di questo prodotto, nonchè ringraziarti. Dopo nemmeno 20 giorni di assunzione dell'aloe il mio problema di stitichezza si è risolto, mi sento rinata, ora il mio intestino è regolare, mi sento molto meglio anche psicologicamente, più positiva su tutto, anche meglio di come stavo prima che cominciasse questo problema. Non immaginavo un risultato così e così presto. Penso sia soggettivo, e che ognuno abbia tempi e risultati diversi, anche in base alla personale situazione, ma per quanto mi riguarda è stata la salvezza. Anche il gonfiore addominale che avevo subito dopo i pasti ora non lo sento più, non ho nè diarrea nè stitichezza, non ho più fastidi o dolori, mangio con più serenità, anche se penso che la dieta sia comunque importante.
    Grazie, e auguri davvero a tutti, so quanto sia brutto star male, e spero che anche voi risolverete i vostri problemi. Ci vuole un pò di pazienza e fiducia, e non demordere.

    RispondiElimina
  89. ciao Vittoria e grazie a te per la tua preziosa testimonianza.

    sono contento che le cose vadano meglio, in fondo ti è bastato seguire solo dei piccoli consigli.

    a presto
    Roberto

    RispondiElimina
  90. salve a tutti. Vorrei portare a conoscenza che prima di leggere tutte le vs. domande a Roberto ero uscito per andare in Erboristeria dove la mia amica Alessandra la proprietaria mi consigliato di assumere per il mio problema di colite la ALOE VERA. Fiducioso che questa pianta farà il suo lavoro anti infiammatorio vi saluto e vi saò sapere come è andata- E un grazie a Roberto. Dom

    RispondiElimina
  91. prego Dom,
    un solo consiglio, accertati che l'aloe che hai comprato non abbia aloina, irritante per l'intestino oltre ad essere lassativa, e che sia certificata IASC

    http://www.iasc.org/

    questo è l'unico certificato internazionale che garantisce la bontà dell'aloe.

    ciao e facci sapere come va
    Roberto

    RispondiElimina
  92. Ciao Roberto,
    io ho iniziato circa tre settimane fa a prendere l'aloe della Forever, in quanto soffro di colon irritabile, ho avuto comunque un paio di coliche, ma direi che è presto per tirare le somme, l'unica cosa che ora mi preoccupa è che non riesco più ad andare di corpo, ci vado solo una volta a settimana quando mi viene la colica!!!Come mi devo comportare???
    Per le prime due settimane prendevo 50ml la mattina e 50ml la sera prima di andare a letto. La terza settimana alla mattina 30ml nel pomeriggio altri 30ml e la sera 30ml.
    Anche così non è cambiato nulla però!!!!
    Cosa mi consigli???

    RispondiElimina
  93. puoi continuare con le dosi da 50+50, il problema dovresti risolverlo, poi come dici anche tu, è da poco che assumi aloe e magari il tuo organismo deve ancora adattarsi bene.

    ricorda che non è una scienza esatta ma ognuno di noi reagisce in maniera differente, può darsi che per te ci voglia un po' più di tempo, ma stai tranquillo/a che il problema lo risolvi.

    se poi ti trovi meglio ad assumerlo in 3 dosi da 30 va bene pure, sei tu che devi regolarti per il tuo caso e una volta trovato l'equilibrio continui su quella strada.

    rimango a disposizione

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  94. NOTA PER I VISITATORI:

    questo blog è stato creato per dare consigli sull'Aloe Vera della Forever Living Products, pertanto, commenti contenenti nomi e indicazioni di prodotti diversi non verranno pubblicati.

    Io uso e consiglio solo Aloe Vera della Forever Living, non parlo di prodotti che non conosco!

    per qualsiasi altra informazione non riportata su questo blog potete contattarmi privatamente dal link "Contattami!" situato in alto a destra di questa pagina.

    Grazie per la comprensione.

    Roberto

    RispondiElimina
  95. Salve a tutti, volevo sapere se posso far prendere a mia madre fra qualche giorno (é stata operata di adenocarcinoma all'intestino il 29.10.10) l'aloe arborescens . Lei e' ancora dolorante per la ferita e ho paura che l'aloe gli crei dei problemi seri all'intestino. Contemporaneamente però vorrei che la prendesse quanto prima perché credo molto nell'attività antitumorale di questa sostanza naturale. Grazie per tutti coloro che vorranno darmi una risposta
    sicure vista la criticità della situazione.
    Un figlio angosciato.
    Antonio.

    RispondiElimina
  96. ciao Antonio,
    in questo blog si parla esclusivamente di Aloe Barbadensis Miller della Forever Living.

    L'aloe arborescens so è che uno dei tipi di aloe adatti al consumo umano, ma non ne conosco le caratteristiche, per cui non so consigliarti in merito.

    quello che posso dirti è che l'aloe aiuta le difese immunitarie, è antinfiammatorio, aiuta a cicatrizzare le ferite più velocemente ma non posso confermarti che abbia proprietà antitumorali, non sono un medico.

    come testimonianza, posso dirti che, indirettamente conosco una persona affetta da tumore che da quando ha scoperto di averlo (sono anni) assume aloe tutti i giorni.

    questa persona non è guarita ma, grazie all'aloe, il suo corpo non ha risentito dei pesanti effetti collaterali della chemio-terapia, non ha perso neanche i capelli.

    in pratica l'aloe l'aiuta a proteggersi.

    prendi questi consigli con le pinze e magari valutate la situazione insieme ad un medico, di certo l'aloe non le farà male se non altro per l'apporto di vitamine e sali minerali di cui è ricco.

    spero che tutto volga per il meglio!

    un caro saluto
    Roberto

    RispondiElimina
  97. ciao roberto,ho letto tanto sul blog,sono contento che i risultati arrivano a persone che credono in questo;io sono un distributore della AGEL enterprise sul mercato italiano da due anni,e be siccome mia moglie soffre da anni da sindrome del colon iritabile i nostri prodotti sono eccezzionali,ma siccome sono in gel hanno le fibre e quindi sono stato costretto ad interrompere,spero che provando questo del vostro prodotto arrivano i risultati sperati da anni da inutili tentativi da medici e medicine sono ottimista come te' non demordere mai la speranza non la dobbiamo soccombere

    RispondiElimina
  98. vedrai che tua moglie starà presto meglio grazie all'aloe.

    ciao e buon 2011!
    Roberto

    RispondiElimina
  99. caro roberto, non è la prima volta che vedo blog che incitano l'acquisto di prodotti, solo a fine di lucro, prendendo percentuali in base alle vendite...

    ora io non dico che sia il tuo caso, ma non è piacevole guadagnare su persone che soffrono di un problema e soprattutto non è bello di illuderli di una guarigione...

    ora io ho sentito che sulla confezione non c'è scritto se c'è o no la presenza di aloina, il che non mi rende sicuro della sua assenza...

    in attesa di un riscontro,

    saluti nicola

    RispondiElimina
  100. caro nicola,
    quella che ho scritto sopra non è una storiella inventata ma è quello che è successo a me, naturalmente sei libero di crederci o meno, se avessi voluto inventare storie ne avrei potuto inventare una per ogni prodotto ma se giri un po' il blog ti accorgerai che non è così.

    ovviamente se qualcuno acquista attraverso uno dei miei link io ricevo una percentuale ma dalle tasche di chi acquista non esce un centesimo di più di quello che pagherebbe acquistando da un'altra parte, i prezzi sono fissi, poi è l'azienda che mi riconosce una provvigione.
    mi dispiacerebbe se tu vedessi questo blog solo a fine di lucro, quando è nato è stato fatto per il puro e semplice desiderio di divulgare la mia esperienza, successivamente sono stati aggiunti i link.
    con questo non sto a giustificarmi ma vorrei che capissi come realmente stanno le cose.
    mi reputo una persona onesta e sono disponibile sempre con tutti.
    non mi sembra di illudere nessuno, chi si avvicina ai prodotti naturali sa o per lo meno dovrebbe sapere che la guarigione e/o il miglioramento del proprio stato di salute non saranno immediati ma ci vorrà un po' di tempo, quindi prima di tutto munirsi di pazienza.
    poi, io non guadagno su persone che soffrono di un problema, io guadagno se acquisti il mio prodotto.
    quante persone si rivolgono a medici o specialisti o a qualsiasi altro operatore del settore salute e non risolvono il problema? allora anche questi guadagnano sui problemi di altre persone e li illudono?
    consiglio sempre di andare da un medico, io non lo sono!
    per quanto riguarda il contenuto di aloina, sulla confezione non c'è scritto niente perchè la normativa italiana impone dei limiti max nel contenuto e non obbliga nessuna azienda a divulgarne il contenuto, purtroppo.
    l'aloina è tossica e se presa in quantità elevate come minimo provoca diarrea, crampi intestinali oltre a distruggere le cellule della parete intestinale provocandone l'infiammazione.
    se nell'aloe della forever ci fosse aloina, allora, io non avrei potuto mai assumerla, invece, continuo a prenderla.

    spero di aver risposto in maniera esaustiva ai tuoi dubbi in ogni caso sono qui.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  101. Caro Sig. Roberto, mi chiamo Fabrizio e vorrei esporre la mia storia. Dal 5 Agosto 2010 la mia vita é cambiata... E' peggiorata tantissimo! Dopo aver mangiato ho subito accusato spasmi all'intestino ed una fitta persistente al colon con scariche diarrotiche molto molto forti. Un incubo che mi assilla da mesi!
    Riconosco di essere un pò emotivo ed ansioso e questo come mi hanno detto i vari gastroenterologi da cui sono stato non aiuta ma da un colloquio avuto con una signora in un ospedale ho provato il succo di l'aloe ferox
    con 120 gocce di un intruglio venduto in una parafarmacia. Devo dire che il mio intestino ne sta giovando già dopo una settimana. Al mattino presto una scarica forte ma durante la notte sono sempre costretto a svegliarmi per una fitta forte e persistente nel colon.
    Ormai dopo la colonscopia e le varie visite non sò più come comportarmi.
    Dici che gioverebbe alla mia situazione la cura da te indicata?
    Sono davvero disperato perché vorrei che la mia vita tornasse come prima senza vivere l'incubo di correre al bagno.
    Consigli sul da farsi?

    RispondiElimina
  102. ciao Fabrizio,
    per cura cosa intendi?...se ti riferisci alla dieta, quella mi era stata prescritta, ma non ha migliorato la mia salute tant'è che ero dimagrito tantissimo.
    se, invece, per cura intendi l'aloe, sicuramente potrà esserti di aiuto ma non la chiamerei cura dal momento che l'aloe non è un medicinale.
    sull'aloe ferox non posso dirti nulla, non conosco i suoi benefici, l'aloe della Forever è del tipo Barbadensis Miller.
    come consiglio, che dirti?! se hai letto un po' di commenti sopra, avrai sicuramente notato che la maggior parte delle persone ha avuto più o meno il tuo problema e molte di loro mi hanno anche scritto privatamente dicendomi del loro miglioramento, quindi il mio consiglio è Aloe Vera Gel 2 volte al giorno per almeno 3mesi.

    ricordo sempre che non sono un medico e che gli argomenti trattati qui non riguardano medicinali, questi sono solo consigli riguardanti un prodotto naturale che ha tante proprietà!
    quindi, anche se decidessi di prendere l'aloe, ti consiglio comunque di farti controllare periodicamente dal tuo medico per verificare che la tua salute migliori e che non ci siano problemi seri!

    sono sempre a disposizione per altri chiarimenti e se vuoi puoi contattarmi in privato cliccando sul link "Contatti" in alto alla pagina.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  103. Ciao a tutti sono Davide, 15 giorni fa ho iniziato a prendere l'aloe della forever. I risultati sono stati incredibilmente immediati dopo la prima dose da 50cc (soffro di colon irritabile privo di stipsi o diarrea, ma con esagerato gonfiore, rumore, e dolore addominale presente tutti i giorni a aprte brevissimi periodi di 1massimo2giorni). Ora a a 3 o 4 giorni ho incominciato a risentire i soliti problemi.. So che e' presto per esprimere giudizi, ma mi domandavo solamente come mai dopo un effetto benefico immediato durato una settimana ora mi son tornati i problemi.

    RispondiElimina
  104. Ciao Davide, a volte può succedere ma è solo una situazione transitoria che si risolve brevemente.
    stai assumendo un prodotto nuovo per il tuo corpo il quale pian piano si sta abituando a questo nuovo alimento.
    vedrai che presto la situazione migliorerà e poi come dici anche tu, è presto per dare giudizi, in genere se ne consiglia un uso minimo per 3 mesi.
    un po' di pazienza.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  105. Ciao a tutti...vorrei sapere se l'aloe in compresse fa lo stesso effetto dell'aloe in gel!?sono 4 anni ke ho problemi intestinali...coliche e attacchi diarroici....

    RispondiElimina
  106. per poter beneficiare di tutte le proprietà dell'aloe è necessario assumerla nella maniera più pura e naturale possibile, la cosa migliore sarebbe quella di tagliare una foglia e berne direttamente il gel.
    converrai con me che, a meno che non possiedi una piantagione di aloe o non vivi in un'area della terra dove l'aloe nasce spontaneamente, questa pratica diventa impossibile, quindi l'unica soluzione valida rimane quella di assumere aloe vera confezionata in bottiglia e conservata nel modo più naturale possibile, proprio per non perderne le proprietà.
    ridurre l'aloe in polvere e poi in compresse, sottopone il gel ad una serie di lavorazioni che sicuramente ne alterano il contenuto organolettico e ne riducono sensibilmente le proprietà, quindi a mio avviso "non fanno lo stesso effetto".
    se vuoi saperne di più contattami pure scrivendomi dalla sezione contatti di questo blog.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  107. Sono sempre Davide, a quasi 3 mesi di un uso continuativo di aloe vera gel piu integrazione di fermenti lattici vsl3 e yovis i miei problemi intestinali sono quasi spariti!!! Rimane sempre un po di gonfiore dopo i pasti che se ne va al termine della digestione, tuttavia ora ho reinserito praticamente tutto nella mia dieta, ovviamente a dosi accettabili, ma finalmente posso vivevere normalmente. Consiglio vivamente a chiunque non veda altre soluzioni al suo colon irritabile, coliti gonfiore ecc di assumere per almeno 3 mesi o anche piu aloe vera assieme a probiotici seri, quelli con almeno 200-300 miliardi di batteri. Sinceramente non so di chi sia stato il merito, ma ora ho ripreso a vivere decentemente!

    RispondiElimina
  108. Ciao Davide!
    visto? bastava un po' di pazienza!
    sono contento che la tua situazione sia migliorata.
    grazie della tua testimonianza, per qualsiasi cosa sai dove trovarmi.

    a presto
    Roberto

    RispondiElimina
  109. ciao, sono Beatrice e ho 29 anni.
    Vorrei chiedere a Roberto se l'aloe vera può dare benefici anche a chi ha colon irritabile con prevalenza di diarre o se peggiore le cose.
    Io comincio a prenderla da domenica quando mi arriva il flacone che ho comandato.
    Ma ho un po paura, essendo anche l'aloe molto lassativa, che mi peggiori la situazione.
    Attendo una tua risposta.
    saluti e grazie per la tua testimonianza, mi da un po di speranza di poter "guarire" dal colon irritabile.
    Ciao ciao

    beatrice

    RispondiElimina
  110. Ciao Beatrice, l'aloe non peggiora le cose in quanto è un regolatore delle funzioni intestinali, devi avere solo un po' di pazienza, vedrai che in pochi giorni troverai già dei miglioramenti.
    i primi giorni magari comincia con dosi ridotte in questo modo:

    1° giorno 20ml mattina a digiuno + 20 la sera prima di andare a letto
    2° giorno 30ml+30ml
    4° giorno 40ml+40ml
    5° giorno in poi 50ml+50ml

    è importante berlo a stomaco vuoto in modo che transiti liberamente nell'intestino.
    le dosi progressive sono indicate per abituare il tuo corpo ad un nuovo alimento ma potresti benissimo cominciare con 50+50 (io ho fatto così).
    l'aloe non è lassativa, è un regolatore come ho detto sopra, quindi nessuna paura, se leggi i commenti sopra vedrai che molti "avevano" il tuo stesso problema.
    E' invece lassativa l'aloina contenuta nella buccia, ma nell'aloe della forever la buccia viene eliminata.
    guarda il video a questa pagina, c'è una parte che riguarda la produzione:
    http://aloe-vera-benessere.blogspot.com/p/collabora-con-me.html

    per qualsiasi cosa sono qui!

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  111. questo messaggio è per la ragazza che mi ha scritto poco fa.
    se mi dai il tuo indirizzo email ti rispondo in privato.
    puoi lasciarlo qui sotto come se scrivessi un commento, non preoccuparti non lo pubblicherò.
    ciao

    RispondiElimina
  112. Ciao Roberto! Sono una ragazza di 15 anni; ti apparirà strano il fatto che una ragazza così piccola ti scriva per il tuo stesso problema. Anch'io so per certo di soffrire di colon irritabile e sto per prenotare una visita dal mio gastroenterologo con la speraza che quest'ultimo mi possa aiutare! I miei genitori sottovalutano la mi situazione e spero che tu mi possa aiutare almeno capendo ciò che ti sto per dire, dato che come te ho disturbi frequentissimi. Allora, ho dei gonfiori e dei dolori addominali, quest'ultimi soprattutto alla parte sinistra; *****[questa parte è stata rimossa]***** Sono a disagio Roberto, sto malissimo, la mia vita non è più la stessa e fra poco inizierà la scuola ed io non so come fare a sopportare tutto! Non voglio stare male così! Aiutami tu e dimmi dove posso provare quest'aloedi cui tutti voi parlate!

    RispondiElimina
  113. Ciao ragazza di 15 anni, ho accorciato il tuo commento eliminando i particolari.

    capisco benissimo la situazione che stai attraversando, il consiglio che posso darti è questo, senti il gastroenterologo e segui i suoi consigli, parla con i tuoi genitori e fai capire loro che la tua situazione ti crea forti problemi di disagio, ma soprattutto cerca di stare tranquilla perchè l'ansia è il peggior nemico del tuo intestino.

    anche se il gastroenterologo ti darà una cura da seguire, l'aloe puoi sempre assumerlo in quanto non ha controindicazioni ne interagisce con medicinali o altre sostanze.

    per acquistare l'aloe, basta che clicchi su uno dei link che trovi sul blog e andrai direttamente alla pagina per l'acquisto.

    per qualsiasi cosa puoi contattarmi cliccando sulla pagina "Contatti" che trovi in alto al blog.

    un caro saluto.
    Roberto

    RispondiElimina
  114. Complimenti roberto,per la pazienza che hai,e per la generosità col quale hai condiviso la tua esperienza!grazie continua cosi.ciao Gy.

    RispondiElimina
  115. Ciao Roberto sono una mamma di 32 anni.Io ho sempre sofferto di dolori al colon problemi di evacuazione ecc ma nell'ultimo mese ho perso 10 chili xchè non mangiavo più nulla,qualunque cosa mandavo giù dovevo correre in bagno senza riuscire a trattenermi. non avevo diarrea ma se non andavo morivo.così sono stata da ungastroenterologo che mi ha fatto fare le prove di intolleranza e parecchi alimenti sono risultati colpevoli,così li ho eliminati ma la situazione non era cambiata di molto.così x la modica somma di 300 euro ho fatto la colonoscopia e da li mi ha riscontrato una colite spastica da stress mi diede una cura che faccio orami dal 4 sett ma senza grossi risultati: 2 compresse di duspatal,2 di vagorelax e una bustina di phillo gel ma oltre a spendere una marea di soldi non succede nulla o quasi. questa matt ho ricontattato il medico il quale mi ha aumentato semplicemente la dose del duspatal a 3 vol al dì. così ho attaccato il tel e mi sono messa al pc xchè devo trovare una soluzione non ce la faccio più soprattutto xchè non avendo un compagno devo stare con mio figlio di 3 anni e ci sono dei giorni che è un'impresa. secondo te posso usare anch'io l'aloe vera? devo uscire da questo tunnel aiutami almeno tu.grazie mille Sara.

    RispondiElimina
  116. Ciao Sara, la tua situazione non è molto diversa dalla maggior parte dei lettori di questa pagina, quindi sei nel posto giusto.

    L'aloe puoi usarla anche tu, anzi la possono usare tutti, anche quelle persone che sono sotto controllo medico.
    l'aloe non ha controindicazione, è naturale e non interagisce con i medicinali, ma grazie alla sua proprietà di veicolante aiuta l'organismo ad assimilare meglio il principio attivo veicolandolo appunto, e grazie alle proprietà disintossicanti, aiuta il nostro organismo ad eliminare le tossine che ci fanno male.

    qui troverai sempre un aiuto, per qualsiasi cosa non esitare a contattarmi, puoi farlo dalla pagina "Contatti" che trovi in alto.

    a presto.
    Roberto

    RispondiElimina
  117. Salve signor Roberto.Sono una ragazza di quasi 25 anni e ho problemi con l'intestino,a volte diarrea a volte stitichezza e dolori di pancia.Ho acquistato l'aloe vera gel della forever living.Ha un sapore brutto e sgradevole,volevo chiedere se è normale perchè fatico a berla.e poi volevo dei consigli sulla dose giornaliera in quanto sono alta 1,50 e peso solo 33 chili purtroppo.Sono abbastanza delicata.La ringrazio

    RispondiElimina
  118. innanzitutto dammi del "tu" ;-)

    il sapore dell'aloe purtroppo non piace a tutti, qualcuno lo trova gradevole qualcun altro meno, diciamo che col tempo piace anche a chi all'inizio non piaceva.

    d'altronde non tutto ciò che fa bene è buono!...giusto?

    in alternativa puoi prendere l'Aloe Berry Nectar il quale è al gusto di mirtillo.

    se vuoi aiutare il tuo intestino non scoraggiarti solo per il gusto, vedrai che tra un po' lo apprezzerai maggiormente.

    per quanto riguarda le dosi, segui semplicemente quelle indicate sulla confezione (100 ml al giorno), 50 la mattina a digiuno, 20 min. prima di colazione e 50 la sera prima di andare a dormire, oppure tre dosi giornaliere da 30/40 ml.

    due sono le cose importanti, assumila lontano dai pasti, in modo che transiti da sola nell'intestino e bevi acqua dopo l'aloe.

    non esistono dosi consigliate in base all'età o peso in quanto l'aloe è un prodotto naturale, sarebbe come dare prescrizioni sul consumo delle mele!...non ha molto senso!

    l'aloe ha tantissime proprietà dal punto di vista nutrizionale, contiene amminoacidi, vitamine, minerali, ecc...sarà il tuo corpo ad assimilare quello di cui ha bisogno.

    nel caso avessi ancora dubbi, inizia assumendo dosi più piccole e aumentale col passare dei giorni, quando vedi che aumentando ulteriormente non noti miglioramenti, allora quella è la dose giusta per te.

    ricorda che per ottenere risultati soddisfacenti devi continuare per almeno 3 mesi anche se già dopo il primo mese puoi vedere i primi risultati.

    per qualsiasi altra cosa scrivimi pure.

    se vuoi puoi contattarmi anche in privato, scrivendomi dalla sezione "CONTATTI" che trovi in alto.

    un caro saluto

    Roberto

    RispondiElimina
  119. ciao, vorrei chiederti una cosa...ho acquistato l'aloe vera della forever (non gel ma succo, quello naturale senza aromi aggiunti). Sulla confezione c'è scritto di prenderne 2 cucchiani al giorno diluiti in un litro d'acqua e di non berlo senza diluirlo...come mai? non ci avevo mai fatto caso prima!!
    saluti

    Athos

    RispondiElimina
  120. Ciao Athos, credo fortemente che tu ti stia sbagliando, anzi ne sono proprio sicuro.

    L'Aloe Vera della Forever non va diluito, inoltre sulla confezione non c'è nessuna indicazione posologica ma c'è solamente questa indicazione:
    "Si consiglia l'assunzione di 100 ml al giorno"

    sei certo di avere in mano una bottiglia di Aloe Vera Gel della Forever?

    credo che tu abbia acquistato l'aloe di un'altra azienda anche perchè la Forever non distingue il gel dal succo.

    L'unica confezione di Aloe Vera Gel è quella che trovi a questo link:
    http://tinyurl.com/br3uftd

    RispondiElimina
  121. ciao roberto...si si ne sono sicuro...mia moglie lavora per la forever living products, forse è perché siamo in svizzera...il nr dell articolo è lo stesso (15) ma in italia cè scritto gel mentre sul nostro non cè scritto. guarda il link:

    http://shop.flp.ch/product_detail.aspx?x=1&produktID=2&catID=1&sprache=it

    E dietro al barattolo cè scritto come prenderla è cè scritto di diluire il tutto in 1L di acqua e mettere 2 cucchiaini di aloe e berla durante il giorno.

    cmq è della forever...

    fammi sapere.

    grazie
    Athos

    RispondiElimina
  122. Le regole della Svizzera non le conosco, purtroppo ogni nazione ha le sue regole; negli USA, ad esempio, se ne consiglia l'uso di 240 ml al giorno, non so perchè tutta questa differenza.

    di certo, diluire 2 cucchiaini in 1L di acqua, non porta a nessun risultato, a cosa servirebbe l'aloe a questo punto?

    se prendi il programma nutrizionale "CLEAN 9", non so se lo avete in Svizzera, è un programma disintossicante, ci sono 3 bottiglie di aloe da consumare in 9 giorni, se facesse male pensi che si potrebbe fare una cosa del genere?

    non so se la Svizzera ha cambiato qualche legge di recente, non sapevo comunque questa cosa che mi stai dicendo.

    visto che tua moglie ci lavora, perchè non prova a chiedere perchè tutta questa differenza?

    comunque, posso assicurarti che consumare 100 ml al giorno di aloe non ha nessuna controindicazione.

    a presto

    Roberto

    RispondiElimina
  123. Buonasera,
    anch'io soffro di colite e sono in cura da una gastroenterologa, nonostante miglioramenti immediati in base alle cure che ogni volta mi sottoscrive, il problema si ripresenta spesso a cuasa di forti stress e di una flora batterica da sempre compromessa a causa di forti intollerante in età infantile. Ho acquistato l'Aloe Vera in estratto al 99% di Fuerteventura. Mi alletta l'aloe della Forever. Vorrei però sapere se continuare a prendere quella che ho può essere controindicato (ho iniziato da due giorni e ne prendo giusto un cucchiaio la mattina ed uno la sera...troppo poca?). Nell'eventualità quale prodotto della Forever sarebbe indicato? (specifico che la mia colite si manifesta con forti gonfiori, problemi dopo i pasti, alternanza di stitichezza e diarrea). Grazie mille

    RispondiElimina
  124. Ben venuto nel club!...scherzi a parte, come puoi notare dai commenti, il tuo è un problema diffuso.
    Non conosco l'aloe Fuerteventura, quindi non so consigliarti, però visto che ormai l'hai presa vedi come va, credo però che un cucchiaio sia poco.

    Nel caso decidessi per la Forever, quella più indicata è l'Aloe Vera Gel, non è un estratto ma è puro gel di aloe al 98%.
    Inoltre la Forever vanta l'Active Probiotic, un probiotico in capsule contenente 6 tipi di batteri protetti da un rivestimento a 3 strati, questo per far si che la capsula si apra proprio nella parte d'intestino dove è necessario ripristinare la flora batterica e non nello stomaco in cui gli acidi li ucciderebbe.

    Non è detto che l'aloe della Forever sia l'unica soluzione al tuo problema, ma se vorrai avrai tutto il mio aiuto.

    Se vuoi puoi anche contattarmi in privato dalla sezione "Contatti".

    a presto
    Roberto

    RispondiElimina
  125. Confermo tutto quello che dice Roberto ho avuto la stessa identica esperienza colite,colonscopie,impossibilita di mangiare quello che volevo e da 3 mesi che prendo l'aloe sto molto bene: regolare con intestino, non più gonfiore e posso mangiare quello che prima non potevo naturalmente con moderatezza

    RispondiElimina
  126. Grazie "Anonimo" per la tua testimonianza!

    Roberto

    RispondiElimina
  127. Ciao Roberto!
    Ho deciso di acquistare questo prodotto a causa di una colite che si sta prolungando! So che l'aloe non ha controindicazioni (la prende anche mia nonna che fa la chemioterapia e i medici gliela consigliano fortemente) ma volevo solo sapere: va bene prenderla anche se non sono sicura che la mia sia colite? E' che sto ancora facendo degli esami per accertamenti.. Chiederò anche al mio medico, ma magari hai già la risposta al volo :)
    Grazie, ciao!
    Alice

    RispondiElimina
  128. Ciao Alice, non c'è nessun problema all'assunzione di aloe, come sai l'Aloe Vera Forever Living non ha controindicazioni, inoltre è un regolatore delle funzioni intestinali.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  129. Un saluto anche da me x Roberto.
    Ho visto che parlavi di "Active Probiotic" ,lo si può associare con l'assunzione di Aloe Vera ?

    Grazie.
    Ciao.

    RispondiElimina
  130. certamente lo puoi associare...
    meglio a stomaco vuoto, una compressa la sera insieme all'aloe prima di andare a dormire.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  131. ciao roberto
    ho appena acquistato 3 flaconi di aloe vera gel.
    soffro spesso di episodi di diarrea specialmente mattutina.
    sono anche io della banda del colon irriabile
    legendo in giro ho letto di stare attenti hai suoi effetti lassativi ho letto tutti i tuoi commenti dove dici che non accadrà! ma siamo sicuri?
    inoltre ho letto che molti non tollerano l'aloe è vero.
    non vedo l'ora di inizare il trattamento ma allo stesso tempo ho paura di un peggioramento degli episodi diarroici
    e.m.

    RispondiElimina
  132. Ciao e.m.
    gli effetti lassativi, con l'Aloe Forever Living, sono ridotti veramente al minimo e ti spiego il perchè;
    primo perchè non c'è l'aloina che è tossica ed è un potente lassativo, poi l'aloe aiuta a ripristinare le normali funzioni intestinali ed inoltre l'ho provato su me stesso e non ho avuto questi problemi.

    se vuoi stare più tranquillo, dato che l'aloe per te è un alimento nuovo, inizia con dosi più basse rispetto a quelle riportate sulla confezione, facendo nel seguente modo:

    - primo giorno: 20 ml la mattina a digiuno 20 min. prima di colazione, 20 ml la sera prima di andare a dormire o almeno 2 ore dopo cena;
    - secondo giorno: 30 ml la mattina e 30 ml la sera;
    - terzo giorno: 40 ml la mattina e 40 ml la sera;
    - dal quarto giorno in poi: 50 ml la mattina e 50 ml la sera;

    in questo modo il tuo corpo si abitua pian piano e vedrai che non ci saranno problemi, dopo l'aloe bevi dell'acqua.

    sull'intolleranza dell'aloe non saprei dirti, in quattro anni e mezzo non ho mai incontrato nessuno che sia intollerante, probabilmente dipende dal tipo di aloe che hanno assunto, in giro c'è una ricetta fatta con aloe, alcool e miele, se qualcuno ha assunto questo prodotto è possibile che ne abbia risentito per gli effetti dell'alcool o anche perchè in questa ricetta c'è anche la buccia che contiene aloina.

    cerca di stare tranquillo, perchè l'effetto emotivo è anche molto importante e vedrai che risolverai prima di quanto immagini.

    per qualsiasi altra informazione puoi sempre trovarmi qui o se preferisci puoi scrivermi in privato dalla sezione "Contatti"

    un caro saluto
    Roberto

    RispondiElimina
  133. scusa se ti disturbo ancora.
    Ma ho letto qua è la su internet che l'aloe è sconsigliata per chi ha gruppo sanguigno 0
    Ovviamente io sono di gruppo sanguigno 0.
    è vera questa cosa.
    ho ordinato ieri i flaconi quanto ci metteranno ad arrivare?
    e.m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa ma mi viene da ridere, mai sentita una cosa del genere, stai tranquillo.

      gli ordini vengono consegnati in 1/2 giorni lavorativi, quindi il tuo ordine è partito oggi e dovrebbe arrivare domani, ad ogni modo ti dovrebbe arrivare una mail di notifica del corriere appena viene messo in consegna.

      puoi scrivere tutte le volte che vuoi, non mi disturbi affatto.

      ciao
      Roberto

      Elimina
    2. buongiorno.
      ieri pomeriggio è arrivato il tutto.
      come da te consigliatomi ieri sera ne ho assunto un misurino da 20 prima di andare a dormire.
      stamattina 20 min prima di colazione un altro misurino da 20.
      onstamente mi sento un po di spossatezza, debolezza.
      è normale? e se si in quanto tempo mi passa, non mi piace questa sensazione
      e.m.

      Elimina
    3. tranquillo, l'aloe è anche un disintossicante, quindi all'inizio rimette in circolo le tossine accumulate nel nostro corpo, è comunque una situazione transitoria che passa in 2/3 giorni al massimo.
      per i primi giorni puoi assumere tranquillamente 20 ml mattina e sera senza aumentare e appena passa questa fase aumenti come ti ho detto.

      fammi sapere i progressi.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  134. ciao Roberto, anche io soffro di questa di malattia comprerò questa Aloe vera Gel!!! mi dici come va dosata???? ed è una tisana giusto???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'aloe vera gel non è una tisana ma è puro gel di aloe e va bevuto così com'è, è una bottiglia da 1 litro.

      per le dosi puoi fare così:

      - primo giorno: 20 ml la mattina a digiuno 20 min. prima di colazione, 20 ml la sera prima di andare a dormire o almeno 2 ore dopo cena;
      - secondo giorno: 30 ml la mattina e 30 ml la sera;
      - terzo giorno: 40 ml la mattina e 40 ml la sera;
      - dal quarto giorno in poi: 50 ml la mattina e 50 ml la sera;

      in questo modo il tuo corpo si abitua pian piano a questo nuovo alimento, dopo l'aloe bevi dell'acqua.
      una volta aperta, la bottiglia va conservata in frigo.

      per vedere dei risultati accettabili ci vuole almeno un mese, quindi munirsi di pazienza e perseveranza.

      per qualsiasi altra informazione scrivi pure.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  135. sto assumendo l'aloe vera da 5 gg.
    sono partito da 20cc e mi sono fermato a 40cc
    Non so se è effetto placebo ma sto andando gia al bagno in modo regolare senza piu dissenteria.
    spero continui la situazione.
    per ora non posso dir altro che mi sembra mi stia facendo star bene
    e.m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutto procede per il meglio allora!
      bene, continua ad aggiornarci.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  136. Anche io sono nel tunnel da un paio di annetti e mi sono accorto che la cosa peggiora col passare del tempo e stress. I sintomi sono i classici e spesso ho la sensazione di non essermi "svuotato" del tutto quando vado di corpo. Banale dire che non sono per nulla regolare nell'andare in bagno e che ho fatto la colonscopia con il classico commento "il tuo colon potrebbe far invidia per come e' sano" (ancora non ho capito se e' una presa in giro...). Non so come sono approdato in questo blog ma i moltissimi commenti mi danno fiducia e domani ordinero' questa aloe vera! per sicurezza (siccome sul sito ci sono piu prodotti) volevo sapere se il prodotto in questione e' il seguente http://shop.foreverliving.it/index.php?f4o=load&f4m=tng_vshop&f4a=build_view_product_page&product_id=46&category_id=2 ? Ma e' solo acquistabile su internet? Grazie! Ti tengo aggiornato e se funziona' ti vengo a trovare per pagarti una cena! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ben venuto.
      il tuo problema è comune, vedrai che l'aloe sarà un valido aiuto.

      i primi giorni puoi seguire i consigli di questo post:
      http://aloe-vera-benessere.blogspot.com/2012/02/come-assumere-laloe-vera.html

      il prodotto è acquistabile su internet o tramite un incaricato, non puoi trovarli in nessun negozio.

      per l'acquisto ti prego di utilizzare questo link:
      http://shop.foreverliving.it/index.php?f4o=load&f4m=tng_vshop&f4a=build_view_product_page&product_id=46&category_id=2&mysponsorffy=390200037206&name_sponsor=Roberto&surname=Maggitti

      per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarmi, puoi farlo anche dalla pagina "Contatti"

      ci vediamo presto per la cena ;-)
      Roberto

      Elimina
  137. mi spiace ma non sono in italia al momento, quindi non posso usare il tuo link. ma per la cena appena rientro no problem! domani mattina dovrebbero arrivarmi due flaconi. ti diro' la verita', sono un po' scettico anche perche' in rete, per quello che leggo, lo pubblicizzano e ne parlano bene persone che come te hanno poi i link per l'acquisto...un po mi puzza ma vediamo cosa accadra'. tentare non nuoce. a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se me lo dicevi che non eri in Italia facevamo in un altro modo.
      fai bene ad essere scettico, prima di giudicare devi provare, probabilmente 2 litri sono pochi però sono sufficienti per notare dei miglioramenti.

      è normale che in rete trovi persone che ne parlano bene e che hanno il link, tutte le persone che ne parlano sono prima di tutto consumatori soddisfatti che poi hanno deciso di farla diventare un'attività.
      anch'io all'inizio ero scettico, ma per il mio problema non avevo più scelta e forse proprio questo mi ha portato a scegliere l'aloe.

      aspetto tue notizie.
      ciao

      Elimina
  138. Ciao a tutti e Ciao Roberto .... posso fare una domanda!? ma l AloeVera Extra della zuccari va bene lo stesso????...... MI PUOI FARE SAPERE SAI L'HO COMPRATA ORA E SPERO DI NON AVER FATTO UNA CAVOLATA!
    GRAZIE
    VALENTINA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, se va bene lo stesso non lo so, non ne conosco le caratteristiche.
      io, conosco bene l'aloe vera della Forever Living, come puoi vedere dal mio blog.

      per qualsiasi cosa sono qui.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  139. ciao roberto, sono il ragazzo che scrive dall'estero. ormai e' una settimana che uso aloe vera e devo dire che la differenza si sente anche se, ovviamente, non e' una pozione magica. spero non sia solo un fattore psicologico ma sono ottimista per il futuro. il primo miglioramento e' sicuramente non avere perennemmente durante il giorno la sensazione di non essermi "svuotato". le ...[testo moderato dall'amministratore]. continuo a prendere mattina e sera 50 ml. giusto no? grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa se ho tolto un paio di righe, ma certi particolari sarebbe meglio evitarli.
      comunque mi sembra che vada bene, continua così, 50 ml mattina e sera vanno bene.

      ciao

      Elimina
  140. Ciao roberto mi chiamo Emanuele,ho appena finito di leggere i tantissimi commenti ke ti hanno rilasciato queste persone...ti racconto in breve la mia storia,sono circa tre anni ke soffro di problemi intestinali,ho fatto 2 gastroscopie 1 colonscopia dove nn risultava niente,il breath test è negativo,la celiachia negativa,tutte le analisi sono negative,helicobacter e morbo di crhon negativo,poche sett fa ho scoperto di essere intollerante al latte di mucca...ho seguito molte cure di medicinali ma niente,anke quelle omeopatiche...ho fatto l'idrocolon terapia,ho seguito la psicoterapia e diete ad eliminazione ma senza risultati...i miei sintomi si hanno appena mi sveglio la mattina con piu scariche senza ke possa controllarmi,ed anke la sera ho dei problemi con l'intestino...ho sempre dolori,bruciori e rumori...a volte soprattutto dopo cena o nel bel mezzo della notte mi alzo cn attacchi di coliche violente x alcune ore...vorrei sapere se anche lei ha avuto qst problemi,in modo tale da capire se anke nel mio caso l'Aloe possa essere utile...ti ringrazio anticipatamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Emanuele, i tuo i sintomi sono comuni a molte persone che hanno questo problema.
      per quanto riguarda me, il problema si verificava soprattutto dopo i pasti.
      l'aloe può sicuramente esserti d'aiuto essendo, tra le tante cose, un riequilibratore delle funzioni intestinali.

      se hai altri dubbi sono qui.

      a presto
      Roberto

      Elimina
    2. Grazie Roberto per avermi risposto,ora proverò l'aloe e ti farò sapere come andrà...a presto Emanuele

      Elimina
    3. Ciao Roberto sono Emanuele,parlando con il mio medico dell'aloe mi ha detto che è piu adatta per chi soffre di stipsi perche ha proprietà lassative,io invece cm ti ho detto ho il problema opposto...cosa devo fare secondo te,prenderla lo stesso???....a presto Emanuele

      Elimina
    4. Emanuele, cosa vuoi che ti dica?!
      io te lo consiglio perchè con me e con molte altre persone, che hanno anche commentato prima di te, l'aloe ha avuto effetto positivo.
      come ti ho scritto poco sopra, l'aloe è un riequilibratore delle funzioni intestinali, quindi funziona in qualsiasi situazione.

      fino a qualche tempo fa, l'aloe, veniva usata contro la stipsi perchè veniva assunta frullando anche la buccia che contiene aloina.
      l'aloina è una sostanza tossica che provoca dissenteria.
      l'aloe della forever è senza buccia, per cui è priva di aloina, il gel di aloe preso puro ha un effetto riequilibrante.
      ovviamente il tuo medico ti ha dato un consiglio in buona fede, ma conosce veramente l'aloe e le sue proprietà?
      i medici conoscono bene i medicinali e non i prodotti naturali, almeno la maggior parte di loro.

      devi sapere una cosa però, se scegli di acquistare l'aloe devi essere costante e motivato come lo ero io, se pensi che una bottiglia risolva il problema allora lascia perdere.

      io ti consiglio di prenderla, poi la scelta è tua, se sei ancora qui un motivo ci sarà.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  141. Ciao Roberto,

    ma questo prodotto potrebbe andare bene per chi soffre di reflusso gastroesofageo?

    ciao!

    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea,
      si, l'aloe vera gel è indicata anche per questo disturbo.

      a presto
      Roberto

      Elimina
  142. Ciao Roberto,
    scusa un'altra domanda: ma l'aloe vera gel si può bere anche se si stanno assumendo dei farmaci come l'omeprazolo?

    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea,
      l'aloe può essere bevuto sempre, anche se si assumono medicinali.
      poi l'omeprazolo è un gastro protettivo quindi non fai che migliorare le cose.

      comunque, non devi stare attento all'aloe ma ai medicinali che assumi.
      l'aloe non ha controindicazioni i medicinali si.

      buona giornata
      Roberto

      Elimina
  143. vorrei sapere se l'aloe vera della zuccari può essere valida come quella della forever? per il colon irritabile? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tratto solo aloe vera forever e non so dirti se l'aloe zuccari sia valido o meno, però, devo essere sincero, ho visto un po' i prodotti che propongono e mi hanno fatto un po' storcere il naso.

      mi spiego meglio:
      l'aloe con miele e brandy lo eviterei come la peste, in quanto l'alcool distrugge gran parte delle proprietà dell'aloe oltre ad essere irritante per stomaco e intestino.

      in altre confezioni viene aggiunto come dolcificante il suclarosio, studi recenti affermano che tale dolcificante sia cancerogeno.

      inoltre le bottiglie sono trasparenti il che non protegge l'aloe dall'ossidazione.

      non viene indicata la quantità nè il prezzo, nè le certificazioni.

      valuta tu cosa sia meglio per te!

      a presto
      Roberto

      Elimina
  144. Ciao a tutti sono Alan per cortesia potete dirmi le dosi giornamiere
    dell'aloe per l'intestino , la confezione da litro che ho preso dice
    100 ml al di , nel forum leggo 50 cc 2 volte al di , ora proverò a curare le mie macchie sul viso , visto che non ho risultati con le pomate. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alan, per le dosi puoi leggere il post pubblicato qualche tempo fa:
      http://aloe-vera-benessere.blogspot.it/2012/02/come-assumere-laloe-vera.html

      per le macchie sul viso leggi questo post:
      http://aloe-vera-benessere.blogspot.it/2011/08/come-eliminare-le-macchie-scure-dal.html

      per qualsiasi cosa chiedi pure.

      a presto
      Roberto

      Elimina
  145. grazie Roberto sei gentilissimo

    RispondiElimina
  146. ciao roberto,anch'io come te mi chiamo roberto e da da quasi 2 anni soffro di colon irritabile(dopo 2 colon e una gastro mi hanno constatatto questo!pensa che a luglio scorso in fase acutissima mi hanno dato il cortisone e il pentacol e solo cosi' e' andata meglio!poi mi hanno tolto il tutto perche' dagli esami strumentali e d esami delle feci e del sangue non c'e' nessun infezione o cose del genere!dall'ultima colon fatta n 2 mesi fa e' uscito fuori che c'e' un infiammazione cronica ma di tipo aspecifico e quindi da non associare a mallattie infiammatorie come il morbo di crhon(all'inizio mi avevano detto che potevo avere quello).il mio problema era ed 'e' sempre quello della d iarrea e dolori basso ventre!non riesco ad uscirne fuori e tu mi puoi capire,non riesco a mangiare quasi niente!
    colazione :the' detenaito con fette biscottate,merensa banana,pranzo pasta in bianco e carni bianche,ea cene carne bianca con patate.ma anche facendo cosi' ho perso 10 kg in un anno e ho sempre questi fastidi!alcuni giorni va meglio e tanti altri peggio!tu cosa ne pensi?anche io so che aloe va bene perche' ci credo e me lo hanno detto tante persone che l'hanno presa pero' siccome il mio caso e' un po' strano,(visto che ho sempre questi disturdi con diarrea)volevo essere sicuro prima di prenderla! pero' bisogna trovare quella giusta!
    grazie e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberto, se hai letto la mia storia sopra, e sicuramente l'hai fatto, puoi constatare che sono praticamente identiche.

      il tuo caso non è strano, credi tu che lo sia perchè probabilmente non conosci altre persone col tuo stesso disturbo o forse le conosci ma non sai che ce l'hanno.

      quali sicurezze ti servono per incominciare a prendere l'aloe?
      l'Aloe Vera della Forever è completamente naturale, è puro gel di aloe, e non ha controindicazioni, può essere assunto anche da chi prende medicinali.

      hai già trovato l'aloe giusta!

      un abbraccio
      Roberto

      Elimina
  147. ti ringrazio della risposta!adesso la prenoto e poi ti faccio sapere come va!speriamo bene!come ho gia letto all'inizio puo' darmi un po' di dissenteria(io ci vivo da quasi 2 anni,quindi per me non 'e' un problema)quindi non mi devo preoccupare!grazie e a prestissimo!ciao ciao

    RispondiElimina
  148. fai bene a non preoccuparti, è solo una situazione passeggera.
    mi raccomando usa uno dei miei link per l'acquisto! ;-)

    per qualsiasi cosa chiedi pure.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina
  149. Ciao Roberto!
    Io stò utilizzando aloe vera gel da 3 settimane e a dire la verità ancora non ho sentito il minimo cambiamento! Stò prendendo il prodotto da te consigliato per curare una colite che ormai ho da circa 2 anni. Per ora persiste il solito gonfiore, e non accenna a placarsi. Hai dei consigli da darmi??
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 20/30 giorni è il tempo minimo per vedere dei risultati, considera che ci può volere anche dai 3 ai 6 mesi, ma non essendo tutti uguali i risultati non saranno uguali per tutti.

      il consiglio che posso darti e di stare attento all'alimentazione, almeno fino a quando non hai placato il problema, mangia leggero, evita cibi che possono infiammare tipo cioccolata, caffè, latte, fritti, dolci, alcool, ecc.

      bevi molta acqua durante la giornata.

      segui le indicazioni che trovi a questo link, se ancora non lo hai fatto:
      http://aloe-vera-benessere.blogspot.it/2012/02/come-assumere-laloe-vera.html

      ciao
      Roberto

      Elimina
  150. ciao sono claudia mi hanno trovato uuna forte gastrire acuta................. l aloe potrebbe fare bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Claudia,
      si certo, l'aloe vera, grazie all'acemannano, che è un gastroprotettore, protegge la mucosa gastrica e riduce l'acidità gastrica.
      evita però, qualora ne facessi uso, bevande ghiacciate, alcool e sigarette.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  151. Ciao Roberto,
    sarei intenzionato a iniziare ad assumere l'aloe vera gel, ma su vari siti (es. grupposanguigno.com) consigliano di evitare l'assunzione di aloe vera perchè dannosa per persone con gruppo sanguigno 0, hai già sentito di persone con gruppo 0 che hanno assunto per lunghi periodi l'aloe vera?ne hai già sentito parlarne?
    Saluti
    Gianluca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gianluca,
      qualche tempo fa qualcuno mi ha fatto la stessa domanda ma non vedo quale danno possa provocare.
      mi sembra molto strano tutto questo, quali danni potrebbe provocare l'aloe in un individuo con gruppo 0?

      mettiamola così, io non so che gruppo sanguigno ho e di conseguenza mangio tutto quello che mi va.
      se hai qualche informazioni in merito più specifica fammi sapere che approfondisco.

      per qualsiasi altra informazione chiedi pure.

      a presto
      Roberto

      Elimina
  152. http://www.normativasanitaria.it/normsan-pdf/0000/31917_1.pdf
    dice nessuna proprietà terapeutica. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anonimo,
      spero che la tua sia un'obiezione alla ricerca di una risposta e non una critica rompiscatole e sterile, siccome sono ottimista opto per la prima.

      ti invito a leggere bene il titolo della normativa che segnali.
      la normativa ha questo titolo:
      "REGOLAMENTO (UE) N. 37/2010 DELLA COMMISSIONE del 22 dicembre 2009 concernente le sostanze farmacologicamente attive e la loro classificazione per quanto riguarda i limiti massimi di residui negli alimenti di origine animale"

      l'Aloe Vera non è un farmaco, quindi in questa classificazione non c'entra nulla.

      Poi, le case farmaceutiche sono così potenti che cercano da anni di non far riconoscere le proprietà dei prodotti naturali.
      sappiamo tutti che non è così!

      in natura esiste la cura ad ogni male dell'uomo, da millenni gli uomini si curano con le erbe, poi sono nate le farmacie e guarda caso i prodotti naturali non sono più sicuri ed è meglio usare prodotti chimici sperimentati in laboratorio su animali.
      cos'è questo progresso? questo è il futuro che ci aspetta?

      conosco personalmente decine di casi risolti con l'aloe vera, molti sono lettori di questi blog e se vorranno potranno dire la loro.
      ti invito ad informarti meglio e a non credere ad una parola di quello che scrivo, ma non credere troppo neanche alle case farmaceutiche!

      ciao
      Roberto

      Elimina
  153. ciao Roberto, prima di tutto volevo ringraziarti per questa ventata di speranza!
    Dopo cinque anni di questo problema e senza molte prospettive future in direzione lavoro/laurea a causa del mio essere segregata in casa, sento il bisogno di rivolgermi anche a un terapeuta e mi chiedevo: che tu sappia, l'aloe vera e gli antidepressivi lavorano bene assieme (dato che a volte gli antidepressivi vengono dati anche per rallentare il moto intestinale) o dovrei scegliere uno solo dei due?
    E altre due domande riguardo all'aloe gel: prendendo due misurini al giorno, quanto ti dura una "confezione" presa alla foreverliving?
    E ha la consistenza di un gel vero e proprio o è più "granulosa"? (quest'ultima domanda è perchè di solito compro le pastiglie proprio perché mi viene difficile mandar giù altro).
    Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  154. ah, mi stavo dimenticando questo: di solito quando devo prendere la corriera prendo pastiglie di dissenten in modo da bloccare del tutto l'intestino (il dissenten è l'unica medicina che mi ha permesso di frequentare l'università e uscire di tanto in tanto). Se durante i tre mesi di aloe prendo un paio di volte il dissenten per un paio di esami, finirei col rovinare il lavoro dell'aloe e dover ricominciare da capo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinna,
      l'aloe può essere assunta da chiunque, anche se sotto controllo medico o già in cura.
      non ha controindicazioni e pertanto può essere assunta anche se prendi antidepressivi o il dissenten, cosa che comunque eviterei quanto più possibile.

      come ho scritto più volte, la colite è un problema più psicologico che altro....abbiamo la colite e ci viene l'ansia, aumenta l'ansia e aumenta la colite...è un cane che si morde la coda....quindi rilassati e bevi aloe e vedrai che la situazione migliorerà sicuramente...

      se per fare l'esame proprio non puoi fare a meno di prendere i medicinali, prendili pure, in ogni caso il lavoro dell'aloe non viene vanificato da questo o da quello che mangiamo, viene vanificato se non sei costante....molti pensano di risolvere il problema con una bottiglia, a queste persone faccio i miei migliori auguri che possano riuscirci ma non sarà così.

      una bottiglia da 1 litro dura 10 giorni circa.

      non è proprio un gel come può essere la gelatina che metti sulla torta, diciamo che è un liquido un po' più consistente, il sapore può non piacere a tutti ma il gusto cambia e diventa più gradevole man mano che lo si beve, questo perchè l'aloe ha una funzione disintossicante e il sapore è tanto più sgradevole quanto più siamo intossicati.

      non lascia retrogusto e bevendo dell'acqua dopo l'aloe il sapore scompare subito.

      insieme all'aloe ti consiglio anche i probiotici, ti mando una scheda per email.

      perle dosi leggi questo post:
      http://aloe-vera-benessere.blogspot.it/2012/02/come-assumere-laloe-vera.html

      per qualsiasi altra cosa chiedi pure.

      a presto
      Roberto

      Elimina
    2. sì, nel mio caso la situazione è: intolleranze più problemi ormonali che ogni mese distruggono persino il lavoro del dissenten, E una porzione di patatine con maionese che cinque anni fa ha dato il via al tutto, causando l'ansia che mi causa i problemi insieme al resto (e purtroppo se anche sistemo l'ansia con ansiolitici eccetera restano gli ormoni a fare disastri e così via), quindi adesso tenterò l'aloe seguendo il link che avevi dato più in alto (appena racimolerò i soldi, perché purtroppo quello è il mio punto debole) e cercherò di starmene rilassata e via dicendo... anche perché se per miracolo comincio a star bene più o meno da subito, potrò finalmente trovarmi un lavoro e continuare a comprare l'aloe. Non ho problemi a prenderlo anche tutta la vita se mi permette di lavorare :D
      E sì, mi rendo conto che il dissenten andrebbe dimenticato, come mi hanno detto anche i dottori, ma dato che quei dottori non mi hanno dato alternativa e se avessi gettato via il dissenten ora sarei stata chiusa in casa da almeno tre anni di fila, prenderlo resta l'unica scelta possibile finché non trovo qualcosa che funzioni! (Tutta la mia fiducia va all'aloe ora!)
      Grazie mille per l'aiuto!

      Elimina
    3. dai, vedrai che ce la farai!

      per qualsiasi cosa chiedi pure, qui o sulla mail, come preferisci.

      tienimi informato sui progressi.

      un abbraccio
      Roberto

      Elimina
  155. Ciao Roberto, spero potrai rispondermi perche' la mia situazione e' ormai disastrosa.
    Non so se la tua colite era come la mia...io sono anni e anni che devo correre in bagno anche 6-7 volte al giorno dove ti trovi ti trovi e ovviamente male...le ho provate tutte anche la colonscopia che come dici tu non auguro a nessuno di doverla fare..pensi che con l'aloe possa riuscire a regolare la mia attivita' intestinale e tornare a fare una vita normale? Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena,
      sei nel posto giusto.
      l'aloe può aiutarti, ma se cominci ad usarla devi essere paziente e costante, ci vorrà un po' di tempo ma tutto può tornare alla normalità.

      dai, non scoraggiarti e conta pure su di me se hai bisogno.
      aspetto tue notizie.

      Roberto

      Elimina
  156. Grazie mille per ora, a proposito quale Aloe devo acquistare e come, dal questo sito non ho trovato link ma magari sono io di coccio..
    Grazie ancora Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena, per te è consigliato Aloe Vera Gel (art. 15).

      per acquistare, clicca sull'immagine grande della bottiglia che ho aggiunto in alto a destra del sito.

      per qualsiasi cosa puoi contattarmi anche in privati dalla pagina "contatti"

      ciao
      Roberto

      Elimina
  157. ciao roberto, sono ormai più di 8 anni che soffro di colon irritabile, coliti, diarrea e gonfiori di pancia. Sono davvero rassegnata ho fatto una marea di esami e molte cure ma non ho riscontrato nessun miglioramento, dagli esami che ho fatto mi hanno riscontrato l'incontinenza cardias. E' diventato ormai un vero incubo, nella maggior parte dei casi ho dolori addominali lancinanti e gonfiori accompagnati da diarrea subito dopo aver mangiato, alcune volte con una semplice camomilla riesco ad alleviare i dolori ma nella maggior parte dei casi prendo il buscopan solo così i dolori passano. Caro Roberto io possiedo nel mio giardino proprio la pianta dell'aloe ma fino ad ora l'ho utilizzata x uso esterno tipo scottature o irritazioni sulla pelle ma mai ingerita, niente volevo sapere posso ingerire direttamente il gel dalla pianta o bisogna fare delle procedure di estrazioni particolari?

    ciao Vitalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vitalba,
      nessuna procedura particolare, basta incidere la foglia alla base per staccarla, tagliare le estremità e sfilettarla come si fa con il pesce avendo cura che lo strato bruno tra la buccia ed il gel, che contiene aloina, venga asportato con la buccia.

      il problema è un altro, dato che l'aloe assorbe tutto ciò che è presente nell'ambiente circostante come smog, pesticidi, concimi chimici ecc., rischi di mangiarti anche questi.

      l'aloe per essere buono deve essere coltivato nel suo ambiente naturale e cioè in posti aridi, desertici, lontano dall'inquinamento.

      fin quanto la usi per applicazioni topiche va bene, se la devi ingerire valuterei attentamente.

      a presto
      Roberto

      Elimina
  158. ciao roberto prima di tutto ti ringrazio x la tua disponibilità, per quanto riguarda la pianta dell'aloe che possiedo nel mio giardino nn ha niente a che vedere con pesticidi, concimi o altro perchè è tutto naturale poi per quanto riguarda lo smog il mio giardino è al di fuori di strade ed è ben riparato quindi magari provo con la mia pianta se vedo che nn ho nessun miglioramento provvederò all'acquisto del gel di aloe, in un modo o nell'altro devo assolutamente trovare una soluzione perchè così nn si può vivere più!
    di nuovo grazie!

    saluti Vitalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la foglia dell'aloe, una volta tagliata, si ossida in poche ore perdendo gran parte delle proprietà.
      come pensi di conservarla?...ti sconsiglio vivamente l'alcool!

      il processo di stabilizzazione dell'aloe è un processo a freddo che non ne altera le proprietà, la conservazione e la distribuzione di aloe nel mondo è stata possibile grazie a questo brevetto.
      anche la bottiglia è realizzata con una tecnica brevettata che ne conserva intatte le caratteristiche.

      prova da sola, magari funziona lo stesso, attenta a non rovinare la pianta però, sarebbe un peccato.

      se hai bisogno di altro sono sempre qui.

      ciao
      Roberto

      Elimina
  159. Ciao Roberto, scusa se ti continuo a fare mille domande, stavo analizzando la bottiglia che mi suggerisci di acquista re ma mi chiedo...non esiste una forma in pastiche per esempio :-) so che l'aloe ha un sapore terribile e se non si riuscisse a mandar giu' 50ml? io la rpovai tempo fa ed era terribile quindi mi spaventa un po acquistarne molta..esiste solo in forma di gel?? perdonami ma ricordo il grande senso di nausea che avevo quando la prendevo per questo ti chiedo se ne esistono altre forme..Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena,
      chi vende l'aloe in pasticche è un criminale, il processo di disidratazione altera significativamente le proprietà dell'aloe.
      La forever lo produce solo in forma liquida/gel!

      hai ragione, il gusto può non piacere a tutti, però c'è da dire che l'aloe non lascia retrogusto, basta bere un bicchiere d'acqua subito dopo.

      a me non dispiace come sapore, è un po' acidulo, il gusto comunque cambia man mano che lo si assume e tanto più siamo intossicati tanto più il sapore è sgradevole.

      se proprio non te la senti, puoi provare l'Aloe Berry Nectar, è sempre aloe con aggiunta di succo di mirtillo e di mela, ha un sapore più gradevole ed ha lo stesso costo.

      è principalmente indicata per chi ha problemi alle vie urinarie o alla circolazione sanguigna ma va bene anche per chi ha problemi di colite.

      io ti consiglio comunque l'Aloe Vera Gel, fai un piccolo sforzo ma è per la tua salute e poi chi lo ha detto che le cose che fanno bene devono essere anche buone?! :-D

      PS: puoi fare tutte le domande che vuoi!

      a presto
      Roberto

      Elimina
  160. Grazie di tutto, al ritorno dalle ferie iniziero' e se questo sacrificio portera' dei risultati dopo 10 anni di inutili visite e cure giuro che vengo a Teramo e ti faccio un monumento!!!
    a presto Elena (MONTY)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buone ferie allora, rilassati e torna carica.
      ti auguro di risolvere il tuo problema, soprattutto perchè ora voglio il monumento in piazza! :-D

      ci sentiamo presto
      Roberto

      Elimina
  161. Salve Roberto,sono Aurora ho 30 anni e da circa un paio di anni che soffro di colon irritabile ma solo a base diarroica (la stitichezza non so cosa significhi..).Anche da bambina ho avuto episodi una volta abbastanza severo di colite ma poi crescendo e col passare degli anni non ho avuto problemi.Dunque circa due anni fa in concomitanza della laurea e di una bruttissima delusione d'amore ho iniziato a soffrire con attacchi continui di diarrea,gonfiori alla pancia molto evidenti e difficoltà di digestione..molto accentuati quando assumevo latte o derivati.Ora seguo una dieta per intolleranze alimentari che mi sono state riscontrate da un chiropratico ma le corse in bagno continuano..soprattutto dopo i pasti.Dato che sono dimagrita due kg e mezzo in una ventina di giorni (da considerare che sono già magra come soggetto) e l'ansia accompagnata da stati di depressione mi sta peggiorando il tutto..volevo sapere se anche per me andrebbe bene l'aloe vera ma senza l'aloina visto che potrebbe avere effeti lassativi da evitare assolutamente.In più se può darmi indicazioni precise su come ordinarlo.Certa di una sua risposta ,la ringrazio e la saluto cordialmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Aurora e benvenuta,
      l'amore a volte fa brutti scherzi! :-) ....dai sdrammatizziamo un po'!
      i tuoi problemi sono comuni a tutti quelli che seguono il mio blog e se hai letto i commenti sopra avrai certamente capito che l'aloe vera forever è senza aloina e va bene anche per te.
      però hai fatto bene a chiederlo, è sempre meglio togliersi qualche dubbio e poi magari questa risposta torna utile anche a qualcun altro.

      per ordinarlo è semplice, se vai sopra alla pagina, sulla destra vedi una bottiglia gialla, cliccaci sopra e sarai indirizzata alla pagina per l'acquisto.

      per le dosi da assumere leggi qui:
      http://aloe-vera-benessere.blogspot.it/2012/02/come-assumere-laloe-vera.html

      per qualsiasi dubbio o perplessità scrivimi pure, anche in privato se vuoi dalla pagina "contatti" che trovi in alto.

      un abbraccio
      Roberto

      Elimina
  162. Grazie mille!!!Inizierò a muovermi in tal senso... a risentirci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego!....la prossima volta però scrivi il tuo nome, se no così non so chi sei.

      Elimina
  163. Ciao, io ho in casa aloe gel berry potrebbe andare bene per la colite? Grazie, Nico

    RispondiElimina
  164. Ciao Nico,
    l'ho scritto anche qualche commento sopra, il berry va bene, anche se io preferisco l'aloe vera gel.

    ciao
    Roberto

    RispondiElimina